L’aeroporto di Torino diventa scalo delle vacanze 2014

Bellissima notizia per i cittadini piemontesi, tra Alpitour e Sagat c’è l’accordo! Caselle diventa lo scalo delle vacanze marchiate Alpitour!

L’aeroporto di Torino offre sempre di più ottimi servizi per i cittadini piemontesi e l’estate diventa ancora più ricca grazie all’accordo stabilito tra la Sagat, la società che gestisce l’aeroporto di Torino e  Alpitour, noto tour operator; infatti durante questa estate dall’aeroporto Sandro Pertini di Caselle si potrà partire per nuove bellissime destinazioni, Tunisia, Baleari, Mar Rosso e Grecia. Volete tuffarvi nella movida delle isole Baleari? Perfetto perchè dall’aeroporto di Torino partiranno voli per Ibiza, Minorca, Palma di Majorca; preferite delle mete più esotiche? No problem! Marsa Alam, Djerba e Monastir saranno a due passi da voi grazie all’aeroporto di caselle. Non siete ancora soddisfatti? Preferite la Grecia per le vostre vacanze al mare? Ecco per voi voli in partenza per Kos! Non basta ancora perché dovete sapere che dal 17 luglio potrete partire dall’aeroporto di Torino per volare verso le magnifiche spiagge dell’isola di Creta e Rodi, mentre dal primo di agosto saranno operativi i voli per Santorini e Mykonos.

E’ ormai partita alla grande la campagna pubblicitaria che la Sagat e il Gruppo Alpitour hanno realizzato insieme, con lo slogan “In vacanza il tempo vola. Tu vola da Torino”. Da un’intervista rilasciata da Roberto Barbieri, ad di Sagat, possiamo estrapolare questa frase che racchiude bene il senso di questa intesa: “…Esprimo soddisfazione per lo stretto rapporto di collaborazione che abbiamo saputo creare con il principale tour operator italiano per rendere sempre di più l’aeroporto di Torino lo scalo delle vacanze dei piemontesi e non solo…” Grande entusiasmo anche da parte di Carlo Stradiotti, direttore generale business del Gruppo Alpitour e ad di Neos, ecco le sue parole: “…Abbiamo abbracciato con entusiasmo la possibilità di collaborare con Sagat nella promozione di uno dei principali scali del nostro Paese. Insieme abbiamo realizzato una campagna promozionale di ottimo impatto, che vuole essere l’inizio di un percorso congiunto ed un investimento concreto nello sviluppo del traffico locale e dell’immagine delle rispettive aziende…”

Sicuramente di questo accordo ne saranno molto entusiasti anche tutti i cittadini piemontesi e non solo, finalmente non si dovrà più andare fino agli aeroporti di Milano, che per quanto vicini possano essere, risultano comunque scomodi da raggiungere.  Per qualsiasi informazioni su queste nuove rotte basta visitare il sito internet dell’aeroporto http://www.aeroportoditorino.it, andate nella sezione news e avrete un assaggio di tutti i voli a vostra disposizione!

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!