Rocco Siffredi rivelazione shock sul canna gate: “Anche durante la mia Isola hanno fumato marijuana, Eva Henger non ha scoperto l’acqua calda!”

rocco siffredi

Rocco Siffredi decide di parlare chiaro sulla questione canna gate che sta investendo l’Isola dei Famosi, facendo una dichiarazione shock.

Rocco Siffredi, uno dei personaggi simbolo dell’edizione dell’Isola dei Famosi del 2015 è intervenuto sulla questione canna gate, dichiarando che anche nella sua Isola molti concorrenti hanno fumato marijuana.

Il magazine “Leggo” ha voluto intervistare Rocco Siffredi, per farsi raccontare qualcosa in più in merito alla dichiarazione da lui fatta sul canna gate. Lo stesso evidenzia di come Eva Henger creda di aver scoperto “l’acqua calda”, mettendo in cattiva luce non solo un ragazzo giovane ma anche una trasmissione televisiva.

Continua dicendo che in tutte le edizioni, vari naufraghi, prima dell’inizio del reality vero e proprio si siano fatti portare la marijuana per poi fumarla, senza che nessuno facesse tale caos.

L’attore e produttore hard attacca duramente Eva Henger, per il modo in cui si è posta nei confronti di un programma televisivo e di come abbia gestito la situazione. Secondo Siffredi, se ad ogni edizione fosse venuto fuori tale argomento, il reality avrebbe chiuso i battenti già da tempo.

Siffredi non ha dubbi ed è dispiaciuto molto per la brutta figura fatta da Eva Henger durante questa edizione dell’Isola dei Famosi:

“è rimasta indietro di trent’anni”

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!