Amici di Maria: Einar scrive una lettera al suo amico “senza nome” e fa commuovere il web. Ecco a chi era destinata

einar

Il cantante Einar, allievo della scuola di Amici di Maria De Filippi è riuscito a far commuovere non solo i presenti in studio ma anche i telespettatori da casa. La sua lettera da un amico “senza nome”, non era solo toccante ma anche piena di sentimento.

Einar, come tutti i ragazzi del talent Amici di Maria De Filipp, ha dovuto scrivere una lettera, spiegando il perchè desiderasse arrivare al serale e vincere la finale. Le sue sei pagine, riassunte da Maria, hanno commosso tutti e sono molti i messaggi di commento arrivati sul web.

Quelle parole piene di sentimento e speranza, sono state rivolte ad un amico “senza nome” e alla domanda della cantante Paola Turci per sapere di chi si trattasse, Einar ha risposto di non volerne parlare, trattenendo a stento le lacrime.

Queste parole erano quasi sicuramente rivolte al suo papà, visto per l’ultima volta nel 2012 prima che l’uomo morisse. Einar si è trasferito in Italia all’età di nove anni, mentre suo padre non ha lasciato Cuba: nonostante la distanza, il loro rapporto è sempre stato ottimo, seppur complicato.

Il cantante cubano, adottato dall’Italia è riuscito ad ottenere la maglia verde e l’accesso al serale, creando un misto di felicità inattesa e grande commozione.

Il pezzo inedito “Salutalo da parte mia” è dedicato al suo papà, anche se non è mai stato rivelato.

Facebook Comments