Ivan Zazzaroni contro Ciacci e Todaro: Stasera voterà l’esibizione?

In molti si chiedono cosa farà Ivan Zazzaroni stasera a Ballando con le Stelle: voterà o meno la coppia di ballerini maschi? Le accuse nei suoi confronti sicuramente lo faranno sicuramente desistere dall’astinenza

Siamo tutti in attesa di vedere cosa farà Ivan Zazzaroni. Dopo le critiche degli ultimi giorni possiamo aspettarci di tutto. Il giudice di Ballando con le stelle, il programma di Milly Carlucci è stato accusato settimana scorsa di omofobia. Zazzaroni, infatti, si è rifiutato di dare il giudizio su una coppia di ballerini al maschile, quella formata da Giovanni Ciacci e Raimondo Todaro.

Il giornalista sportivo, volto storico della trasmissione seguitissima di Rai Uno, dopo le polemiche della scorsa settimana, potrebbe astenersi anche questa sera, scatenando per la seconda volta la reazione disgustata e polemica del pubblico. A spezzare una lancia in suo favore però è stata proprio la presentatrice del talent, in una recente intervista rilasciata a Il Messaggero: in poche parole, Milly ha spiegato che da un punto di vista tecnico Zazzaroni in teoria ha ragione. Ma cosa più importante di tutte, Milly esclude nella maniera più categorica il fatto che Ivan sia omofobo. Ecco le parole della conduttrice:

“La situazione è degenerata sui social, non solo Zazzaroni non è omofobo, ma tecnicamente ha anche ragione. D’altra parte i giudizi non sono mai sulle persone in quanto esseri umani, ma su quello che stanno facendo, sulla loro performance. Per proteggere la loro discesa in pista, gli abbiamo permesso di esibirsi come duo, punto di partenza per arrivare alla coppia. Sono proprio due categorie di ballo diverse.”

Milly poi continua spiegando tecnicamente in cosa differisce il ballo portato dalla coppia con il duo tradizionalmente inteso:

“Il duo sono le Gemelle Kessler: due che ballano uno accanto all’altro e fanno gli stessi movimenti a specchio. La coppia invece balla abbracciata, l’uomo va avanti la donna indietro. Nella variante same sex dance entrambi i ballerini usano alternativamente l’una e l’altra guida. Anche per noi è un esperimento. Il problema che si pone è spinoso”.

Ma in fondo si sapeva che mettere in coppia due uomini avrebbe provocato tali problemi. Quindi adesso non tocca che tamponare e fare il modo che la situazione non sfugga di mano e si faccia a Zazzaroni un processo mediatico.

Ivan Zazzaroni oltre che giudice a Ballando è anche un noto giornalista e conduttore televisivo. Ai microfoni dell’emittente radiofonica Radio Marte ha infatti detto la sua anche su una situazione che interessa da vicino una delle squadre più vincenti della stagione, il Napoli. Zazzaroni sul rinnovo di Sarri si esprime così:

“Rinnovo di Sarri? L’avevo già detto che i tempi non erano ancora maturi per parlarne al di là della reale volontà: Maurizio è concentrato solo sul campo. I napoletani non devono preoccuparsi perché non ci sono scadenze in tal senso e tutto è aperto. La scelta del tecnico dipenderà da tante cose ma soprattutto dal rapporto con il presidente De Laurentiis oppure offerte di grandi club come Real Madrid o Manchester United. In quel caso un pensiero è normale farlo anche se ami Napoli. Al momento, comunque, non è arrivato nulla”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!