Polemica in studio all’Isola: Filippo Nardi ride mentre Alessia saluta Frizzi

Filippo Nardi pare avrebbe mostrato un sorriso irrispettoso nei confronti del conduttore recentemente scomparso. Alessia, Mara e Daniele stavano salutandolo per l’ultima volta mentre lui rideva

A volte le telecamere possono mostrare lati che non conosciamo delle persone, come è accaduto ieri durante la puntata dell’Isola dei Famosi. Filippo Nardi è stato beccato proprio mentre rideva e sghignazzava con la sua combriccola dell’orsa maggiore La cosa risulta abbastanza orribile, in quanto Filippo si divertiva in un momento piuttosto delicato: Alessia Marcuzzi stava salutando in diretta il compianto presentatore Fabrizio Frizzi.

Tra poche ore si terranno i funerali nel grande conduttore. Durante il saluto, Mara Venier si è commossa, Bossari applaudiva alla grandezza del conduttore scomparso e alessia aveva gli occhi commossi. Tutti in studio in quel momento pensavano a salutare Frizzi, tranne Nardi che a quanto pare, pensava agli affari suoi e si divertiva con i suoi amici. È con l’ex naufraga Paola Di Benedetto che il dj scambiava due divertenti chiacchiere. La regia ha cambiato velocemente inquadratura, ma ovviamente sono bastati pochi secondi per tracciare un quadro di Filippo non molto lusinghiero.

Molti utenti hanno criticato l’atteggiamento dell’ex naufrago con messaggi su Twitter , come questo:

“Filippo Nardi si è qualificato per quello che è. Rideva e scherzava mentre si dedicava un applauso sentito e doveroso a Fabrizio Frizzi. Ha cercato di apparire buono, sensibile e profondo ma il vero animo emerge sempre.”

Il bruttissimo gesto è stato criticato anche sugli altri social. insomma, non è passato inosservato. La risata di Nardi durante un momento così toccante ha disgustato tutti. Basta rivedere la puntata per accorgersi che quanto affermato dagli utenti social è vero: Nardi rideva ed era divertito durante il saluto a Frizzi. Un momento di vera tv, in un reality che spesso parla di temi tutt’altro che seri, rovinato dall’espressione dell’ex naufrago. Sicuramente non sarà facile per lui difendersi, ma ci auguriamo quantomeno di leggere le sue scuse.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!