Come applicare l’ombretto?

Come applicare l’ombretto?

Gli ombretti sono in grado di enfatizzare lo sguardo di una donna donandole un tocco di femminilità che ben pochi altri cosmetici appositamente studiati per il sesso femminile riescono a regalare alla proprie utilizzatrici.

Molto spesso però, durante le operazioni di trucco, ci si dimentica di alcune regole base per avere un make up impeccabile ed essere sempre belle e alla moda. Per ovviare a questo problema vogliamo proporvi una serie di trucchi ed accortezza rubati direttamente dai più importanti make up artist al mondo e che potranno rendere più semplice l’operazione di stesura dell’ombretto.

Come procedere per l’applicazione:

Prima di procedere è bene sapere che anche per gli ombretti vige la stessa regola del chiaro/scuro applicata nel contouring, questa tecnica invece prevede l’accentuamento di determinate zone mediate i colori chiari e l’infossamento di altre attraverso quelli dalle tonalità più cariche e scure.

Seguendo questo dettame sarebbe meglio stendere gli ombretti chiari solo sulla palpebra mobile e sotto l’arcata delle sopracciglia, mentre quelli più scuri sulla piega dell’occhio.

Step by step, come procedere al trucco

Fatta questa premessa ora vediamo, step by step, come procedere al trucco degli occhi. Il primo passo da fare quando si decide di truccare gli occhi con dell’ombretto è quello di stendere su tutta la palpebra, sia quella fissa che quella mobile, una base dai toni chiari e neutri che contribuirà a fissare a lungo il colore.

Una volta fatto questo primo passo abbiate cura di stendere la matita in maniera da far risultare l’angolo esterno dell’occhio più allungato, il tipico effetto a mandorla conferirà profondità allo sguardo.

Come stendere l’ombretto

Ora è giunto il momento di stendere l’ombretto, partite prima con i colori più chiari, avendo cura di utilizzare un pennello a punta larga, i colori più scuri verranno invece applicati con un pennello a punta sottile partendo dall’esterno e andando verso l’interno. Una volta arrivate a questo punto sfumate i colori chiari e scuri dall’esterno verso l’interno, fermandovi però a metà palpebra.

Consigli pratici su come applicare l’ombretto

Un consiglio per intensificare lo sguardo è quello di mettere un po’ di ombretto scuro nell’incavo interno dell’occhio e con un movimento a mezzaluna applicarne anche sulla piega della palpebra mobile, ricordatevi di porre particolare attenzione a questa operazione, dovete essere molto leggere onde evitare un effetto troppo drammatico. Arrivate a questo punto sarà necessario ripassare la matita per donare al vostro trucco un certo spessore, non dimenticate poi di allungare l’occhio con l’ausilio di un pennello a punta ultra sottile.

In commercio esistono molti fissanti e primer che saranno in grado di prolungare nel tempo il vostro trucco, scegliete quello che più di addice alle vostre esigenze. Le prime volte il trucco occhi potrà sembrare difficile ma non demordete, continuate a provare, con un po’ di pratica riuscirete ad ottenere dei risultati che rasenteranno la professionalità. Iniziate prima partendo da delle nuances chiare e pastello, quando avrete acquisito manualità passate pure a colorazioni più marcate e decise.