Alessandro Cattelan insulta il cantante Mango. Famiglia e fans insorgono contro il conduttore: “Che ca*** di ironia è questa?”

alessandro cattelan

Alessandro Cattelan, conduttore di “E poi c’è Cattelan” su Sky Uno ha ironizzato ed insultato la morte del cantante Mango, suscitando ira tra la famiglia e i fans di quest’ultimo.

Alessandro Cattelan non è solo il conduttore di “X Factor” ma anche di “E poi c’è Catteland” in onda tutte le settimane su Sky Uno: purtroppo la sua ironia, durante l’ultima puntata è andata a toccare un argomento che non è piaciuto a nessuno.

Il conduttore Alessandro Cattelan, durante uno sketch, ha ipotizzato di un viaggio del cantante Mango a Parigi prima della sua morte denominandolo “Ultimo Mango a Parigi”: il gioco di parole non è passato inosservato sia alla famiglia che ai fans del cantante, considerandola di cattivo gusto.

alessandro cattelan

Armando Mango, il fratello del cantautore scomparso, ha espresso tutto il suo disgusto attraverso i social trovando conforto da parte degli estimatori, soprattutto perchè pare che la battuta non sia stata estemporanea ma preparata a tavolino insieme agli autori.

A seguito di tutto questo, il conduttore Alessandro Cattelan si è scusato tramite social evidenziando di non aver fatto questa battuta per mancare di rispetto a Mango ma solo per ironizzare, senza secondi fini.

Il conduttore non è nuovo a queste uscite “poco eleganti”, ma quest’ultima – secondo i telespettatori – ha superato ogni limite. 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!