Simona Ventura critica la D’Urso: “GF Nip?! Mai. Quella roba l’avrei rifiutata”

Simona Ventura in un’intervista non ha potuto fare a meno di dire la sua sulla questione Gf nip. In molti si sono chiesto come mai non lo abbiano assegnato a lei, ma la Ventura puntualizza subito che non avrebbe accettato

La spumeggiante Simona Ventura è alle prese con Amici, il programma di Maria De Filippi, in qualità di giurata. La presentatrice, dai tempi da almeno un anno non conduce un programma tutto suo. In moti la ritenevano la persona ideale per condurre un reality come il Grande Fratello Nip, affidato invece alla collega onnipresente in Tv, Barbara D’Urso.

A propositivo di questo ruolo mancato, la Ventura rivela al settimanale Nuovo TV che relativamente alla conduzione del Grande Fratello non le sono arrivate proposte, ma se fossero arrivate la Ventura conferma che avrebbe rifiutato senza pensarci su due volte. Perché? Lei – ha confessato- è più da reality con personaggi importanti.

Una vera e propria frecciatina al vetriolo per la bella Barbarella. Ormai mancano pochi giorni alla fine dell’Isola dei Famosi e all’inizio del Grande Fratello nella sua versione primordiale. La D’Urso torna al reality che la resa ancora più famosa 14 anni fa. In vista della partenza piena di incredibili colpi di scena, Simona Ventura ha detto la sua.

Super Simo, attualmente, è molto vicina a Maria De Filippi, collega che stima moltissimo e che le è stata sempre vicina. Ad Amici sta vivendo un’esperienza bellissima che le sta dando parecchie soddisfazioni. Prima della seconda puntata di sabato 14 aprile, Simona Ventura ha rivelato che il legame con la conduttrice è molto speciale perché Maria è una donna speciale, un’artista.

Basta un’occhiata alle due per comprendersi e sono molto vicine sia sul piano intellettuale che culturale. Con lei, Simona ammette di sentirsi una squadra. Un legame che sta dando anche pieni riscontri dal punto di vista degli ascolti sempre più alti, puntata dopo puntata, nonostante la lotta con Ballando con le stelle, si faccia sempre più dura.