“Madonna? Voleva un figlio da me”: Luca Tommassini si confessa

Madonna e Luca Tommassini
Luca Tommassini confessa: "Madonna voleva un figlio da me"

Una rivelazione che ha lasciato i fan del coreografo a bocca aperta: Luca Tommasini ha lavorato con Madonna in passato che pare volesse un bambino da lui

Il nuovo direttore di Amici, Luca Tommassini ha fatto una rivelazione a dir poco sconvolgente. A “Il Fatto Quotidiano”, il coreografo ha raccontato alcuni dettagli del suo passato. Luca ha lavorato con tantissimi artisti di fama mondiale, tra cui Madonna, la regina del pop.

Luca e la sua lunga carriera

Tommassini dopo aver lavorato per anni in Rai, per X Factor, da quest’anno è entrato nella grande squadra di Mediaset. Il coreografo ha voluto raccontare al noto magazine, la sua lunga e soddisfacente carriera.

Le collaborazioni sono state molteplici: da Madonna, a Michael Jackson ma anche Whitney Houston, Geri Halliwell e Robbie Williams. Tommassini ha anche raccontato che non è stato facile per lui muovere i primi passi in un campo come quello della danza, ai suoi tempi minato anche da tante minacce.

Tommassini e il bullismo

Luca non ha potuto fare a meno di raccontare anche del bullismo di cui è stato vittima. Il coreografo è riuscito ad andare avanti nonostante tutti gli altri ragazzini lo trattassero da “diverso”. Il suo grande talento e la passione che metteva in quello che faceva, gli hanno permesso di calcare palchi importantissimi. Con la fama ottenuto è riuscito a conoscere anche Madonna. È proprio sulla popstar che il coreografo fa una rivelazione incredibile.

Madonna voleva un figlio da me

Al tempo, racconta Luca, Madonna non era ancora diventata mamma. Voleva pianificare la sua gravidanza, proprio come è solita fare nella vita con qualsiasi cosa. Non voleva che Tommassini facesse da padre al bambino, ma solo che lo aiutasse a procrearlo. Ma Luca non se l’è sentita e ha rifiutato dopo un breve periodo di riflessione.

Tra i due i rapporti sono comunque rimasti ottimi tanto che quando Madonna stava girando il video di “Evita”, ha chiamato il coreografo per avere il suo aiuto, ma non nella coreografia.

In quel video, infatti, Luca racconta che Madonna era incinta di 4 mesi, doveva finire di girare Evita e per contratto non poteva restare incinta. Era giunta ormai alle scene di ballo finale e la cantante temeva che il partner assegnato si accorgesse della sua situazione, così Luca, informato dei fatti, ha preso il suo posto.