Mariah Carey accusata di molestie sessuali. Grossi guai per la cantante

Mariah Carey accusata di molestie sessuali. Grossi guai per la cantante

Molestie sessuali sono le accuse che hanno investito in queste ore, la star internazionale Mariah Carey. Non solo bipolare e denigrata da molti suoi fan ma anche molestatrice.

Mariah Carey è stata denunciata per molestie sessuali dalla sua ex manager nonchè grande confidente ed amica. Ma cosa è successo?

Molestie sessuali: le accuse

Le molestie sessuali per la quale Mariah Carey è stata accusata riguardano la sua ex manager, nonchè amica del cuore, Stella Bulochnikov la quale dichiara di aver avuto attimi di paura ed imbarazzo.

Secondo l’ex manager, Mariah Carey si presentava “costantemente nuda” in pose provocanti e con atteggiamenti poco eleganti. Non solo: sempre secondo la manager, il contratto sarebbe terminato prima del previsto e senza un valido motivo.

Per tutto questo la manager ha denunciato la cantante, chiedendo un risarcimento con molti zeri.

Molestie sessuali: la versione di Mariah

Mariah Carey in quest’ultimo periodo ha dovuto subire l’attenzione dei media e il distacco dei fan, per aver dichiarato di essere bipolare ed in cura.

Ora, dopo anni di amicizia e collaborazione, si ritrova anche a dover rispondere di accuse di molestie sessuali da parte di una delle persone più fidate del suo staff. La cantante ha messo la vicenda in mano ai migliori avvocati, dichiarandosi innocente.

C’è da dire che anche la sua guardia del corpo, Michael Agnello abbia più volte sollevato la questione: infatti ha lamentato atti di razzismo e molestie nella misura di atti sessuali – effettuati dalla cantante –  per attirare l’attenzione su di lui.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!