I Robinson: Bill Cosby morirà in carcere? Ecco la sentenza storica

Dopo il caso Weinstein ad Hollywood è scoppiata una vera e propria bomba.
Molti personaggi famosi del mondo dello spettacolo hanno ricevuto accuse di molestie risalenti anche a più di vent’anni fa. Tante le donne che si sono fate coraggio e hanno denunciato gli abusi subiti, nell’arco degli anni, da attori registi e produttori cinematografici.

Oggi però si è arrivati ad una svolta: Bill Cosby, attore amatissimo negli anni 80 soprattutto grazie al telefilm I Robinson, è stato condannato penalmente e rischia di finire i suoi giorni in carcere. (Continua dopo la foto)

Bill Cosby
Bill Cosby rischia 30 anni di carcere

Cosa rischia Bill Cosby

L’attore, alla veneranda età di 80 anni rischia fino a 30 anni di carcere. Infatti in Pennsylvania e più precisamente dal tribunale di Norristown è arrivata la sentenza: una giuria composta da 5 donne e sette uomini, dopo 14 ore, ha confermato le accuse per tre delle imputazioni ai danni di Cosby.

Per ognuna di queste avrebbe circa 10 anni da scontare. E’ una sentenza per certi versi storica visto che si è andati a toccare​ una stella di Hollywood.
L’accusa proviene da Andrea Costand che negli anni in cui si è svolta la violenza lavorava alla Temple University. non è la prima volta e si discute questo caso in un tribunale ma precedentemente i giurati non erano riusciti a trovare un accordo.

Altre accuse contro Bill Cosby

La Costand non è l’unica donna che ha mosso accuse contro Bill Cosby. Altre cinque donne hanno testimoniato sotto giuramento di aver ricevuto molestie dall’attore proprio durante la messa in onda del telefilm I Robinson. il modus operandi era sempre lo stesso: Cosby invitava per motivi di lavoro le donne a casa e una volta all’interno di essa, le somministra dei sonniferi dentro ai cocktail che offriva. Appena le vittime rimanevano stordite lui abusava di loro.

Queste sono solo una piccola parte delle donne che sono state vittime di molestie da parte dell’attore. Negli anni passati sono state ben 50 quelle che hanno accusato Bill Cosby senza però avere giustizia.

Finalmente però, dopo il caso Weinstein, l’opinione pubblica ha iniziato a dare ascolto alle vittime e le stelle di Hollywood hanno perso il loro status di Intoccabili.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!