Aida Nizar, viene fuori il video che la incastra: “È una ladra”

Aida Nizar
Aida Nizar accusata di furto, la fake news

Aida Nizar è stata accusa in passato di furto. Il video che l’accuserebbe è andato in onda a Matrix Chiambretti. Ma a quanto pare, è solo una bufala

Su Aida Nizar se ne dicono ormai di tutti i colori. La spagnola sa sempre come far parlare di sé. Questa volta è un suo presunto furto fa accentrare i riflettori su di lei. La concorrente, secondo la clip, avrebbero rubato un paio di vasetti di yogurt e una bottiglietta d’acqua in un supermercato di Ibiza. Quando fu accusato di furto però la Nizar si difese con le unghie e con i denti.

La verità sul furto di Aida

La spagnola, aveva denunciato la trasmissione “Salvame” per il filmato che aveva mandato in onda e che l’accusava di aver rubato degli yogurt. Tra l’altro, la causa l’ha anche vinta. Aida dimostrò di aver comperato gli yogurt prima di mangiarli. Durante la puntata di Matrix Chiambretti il conduttore rivela di aver ricevuto un video da una trasmissione di Ibiza, alimentando curiosità e dubbi sulla Nizar.

Nella clip si vede molto chiaramente una donna, molto simile ad Aida, prendere due vasetti di yogurt e una bottiglietta d’acqua in un supermercato e metterli in borsa, sembra senza pagarli. La presentatrice del suddetto programma, ha anche evidenziato che la donna si ferma a parlare con l’addetta alle vendite come per distrarla. Cristiano Malgioglio, a sorpresa, la difende sostenendo che una distrazione può capitare a tutti, anche lui è successo pochi giorni fa di dimenticare il pagamento di un paio di calze.

La fake news su Aida

In realtà è una fake news ed ma pare che Chiambretti non lo sapesse. Sui social il video gira da un bel po’ di mesi. Quella è Aida, ma prima di consumare, aveva pagato gli yogurt e l’acqua. La donna l’ha provato presentando lo scontrino in tribunale. Ma perché a Matrix Chiambretti si è alimentato il dubbio già dissipato in tribunale? È un tentativo di infangare ulteriormente la reputazione della Nizar?

Facebook Comments