Cerca di riconquistare la ex inviandole centinaia di pizze a casa: finisce in manette per stalking

Regala pizze all'ex moglie: denunciato per stalking

A volte pur di riconquistare una persona si fanno gesti che sembrano privi di qualsiasi logica. Ma l’amore si sa, è irrazionale e ti fa fare cose che fai fatica a spiegare!

L’amore è un sentimento imprevedibile e irrazionale ma può farti arrivare a casa denunce per stalking come è accaduto a questo ragazzo che ha cercato di riconquistare l’ex inviandole a casa pizze e oggetti comprati da Internet. La ex da un giorno all’altra si è vista recapitare a casa decine di pizze che lei ovviamente non aveva mai ordinato. Gliele inviava direttamente l’ex marito.

Il gesto dell’uomo

Lo sconcertante episodio è accaduto a Calusco d’Adda, centro di poco più di ottomila anime in provincia di Bergamo. Il protagonista della sconcertante vicenda è un uomo di 46 anni che. Pur di conquistare l’ex moglie, l’uomo per la scelta singolare di inviarle a casa in modo ossessivo e compulsivo pizze da asporto. Questo gesto non è piaciuto all’ex moglie, che ha risposto con una denuncia, non la prima per l’uomo.

Le conseguenze del gesto

Come è finita la storia? L’uomo è finito in manette. Il 46enne, tra l’altro, era già agli arresti domiciliari proprio per atti persecutori nei confronti della ex moglie. Ma non solo l’ex moglie è finito nel suo marito. anche i parenti della donna hanno subito le “ossessive attenzioni” dell’uomo. Lo stalker, ovviamente, non si limitava a quello. Telefonava ossessivamente alla moglie e le spediva oggetti di vario genere. Faceva spedizioni anche ai suoi parenti Calabria.

Facebook Comments