Bello Figo umilia i ragazzi italiani: “Mai lavorato in vita mia, farò il tronista”

Bello Figo: "Mai lavorato in vita mia. Voglio fare il tronista"

Bello Figo è tornato in TV e lo ha fatto nel programma di Italia 1 Le Iene.
Famoso più per gli scontri verbali con Alessandra Mussolini piuttosto che per il suo rap, questo personaggio vive a Parma e, con la sua canzone “Non pago affitto“, ha superato le 20 milioni di visualizzazioni.

Le dichiarazioni di Bello Figo ed i suoi detrattori

Bello Figo ha 24 anni e dichiara di non aver mai lavorato nella sua vita. Arrivato in Italia all’età di 12 anni (in aereo e non su un barcone come aveva raccontato) ora vive a Parma e fa la bella vita. Originario del Ghana, ha sfruttato a suo vantaggio l’ondata di immigrazione clandestina avvenuta in Italia negli ultimi anni. “Mai lavorato in vita mia, ci sarà un motivo“. Comincia così l’intervista a Le Iene che prosegue parlando della sua hit tanto discussa. (Continua dopo la foto)

Bello Figo torna in televisione nel programma Le Iene

Infatti moltissime sono state le critiche che sono arrivate subito dopo la produzione del brano “Non pago affitto“. Bello Figo ha le idee molto chiare riguardo i suoi detrattori. Se ad arrabbiarsi è un uomo di colore allora è semplicemente invidioso “Un nero che si incazza con me lo fa per invidia!”. Discorso diverso e per gli italiani che non vede come razzisti ma semplicemente non pronti al cambiamento in generale.

Il divieto di esibirsi dal vivo e l’appello a Maria De Filippi

Sul divieto di esibirsi dal vivo di qualche mese fa a Roma ha le idee molto chiare: “Non voglio darla vinta a queste persone perché loro vorrebbero fermarmi, ma se continuo a fare successo e ad andare per la mia strada, ho vinto“.
Durante la chiacchierata con Le Iene è molto esplicito anche riguardo i suoi gusti sulle donne. Dice di preferire assolutamente le ragazze con la carnagione chiara rispetto a quelle di colore. Alla fine dell’intervista fa un appello a Maria De Filippi chiedendole di aiutarlo a trovare l’amore: “Maria De Filippi portami sul trono”. Speriamo che la conduttrice non stesse guardando Italia 1 in quel momento.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Patrizio D.: