Ora o mai più: Lisa parla del suo tumore al cervello e commuove il pubblico

Lisa tumore
Lisa canta Sempre e commuove il pubblico

Lisa, la cantante diventata celebre grazie ad un indimenticabile successo, Sempre, ha raccontato dei momenti bui e del tumore che ha scoperto di avere pochi anni fa

La cantante Lisa ha voluto raccontare tutta la verità sulla sua vita e sulla malattia che ha scoperto di avere agli inizi della sua carriera. Lisa ha commosso con il suo racconto e la sua meravigliosa canzone tutto il pubblico in studio e a casa.

Lisa e la sua storia commovente

Lisa, all’anagrafe Annalisa Panetta, è diventata molto famosa per una canzone che non è mai stata dimenticata dal pubblico. Nemmeno Lisa è passata mai di mente. Aveva una carriera lunga e ben prospettata, ma purtroppo la vita le ha giocato un brutto scherzo.

La sua canzone “Sempre”, terza al Festival di Sanremo del 1998, le permise di scalare anche le classifiche di tanti altri paesi in giro per il mondo, soprattutto in Francia. Ebbe delle proposte proprio in quella nazione che lei amava tanto. Aveva appena iniziato a muovere i suoi passi sul palco che scoprì di avere un brutto male.

Il tumore e la fine della carriera troppo presto

Lisa ha raccontato:

“Avevo qualche sintomo, qualcosa non andava. Feci degli esami e mi dissero ‘Hai un tumore al cervello’. Fu come un pugno nello stomaco, ero spalle al muro. E tutto si fermò”.

Dopo aver sostenuto la sua performance con Sempre, Lisa ha fatto alzare in piedi tutto il pubblico commosso per quello che ha dovuto vivere la cantante. Lisa la sua battaglia l’ha già vinta e ha raccontato:

“Aver avuto una seconda possibilità nella vita è già una vittoria per me. La vita mi ha messo a durissima prova e la fede mi ha aiutato tantissimo. Mi sono aggrappata alla fede e ALL’AMORE della gente che ancora una volta qui mi ha dimostrato un affetto immenso e non so veramente se lo merito”.

Anche la cantante dei Jalisse è scoppiata in lacrime: era difficile trattenere l’emozione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!