Al Bano Carrisi e Loredana Lecciso più vicini? Parla Rita Dalla Chiesa

Rita Dalla Chiesa commenta un post della Lecciso

Da alcune ore Al Bano Carrisi e Loredana Lecciso sono tornati al centro dell’attenzione dei media, ma questa volta senza nessuno scontro. L’ex soubrette salentina ha rotto il silenzio dopo la sua ospitata a “Domenica Live” per ringraziare pubblicamente il Maestro pugliese. Il cantautore, in una recente intervista al “Corriere della Sera” ha dichiarato questo: “La mia storia con Loredana è finita, non ha mai detto nulla di male su mia madre. Loredana è una donna molto intelligente, nei confronti di mia madre è stata sempre una signora, benché non godesse del suo favore”. Parole che sono state apprezzate dalla madre di Bido, Jasmine e Brigitta che, senza pensarci due volte ha deciso di replicare attraverso i social.

Loredana Lecciso ringrazia pubblicamente Al Bano Carrisi 

Alcune ore fa la Lecciso ha pubblicato un nuovo post sul suo profilo Instagram che ha attirato l’attenzione di tutti i suoi followers. “Il tempo è galantuomo. Grazie Albano”, sono queste le parole della salentina accompagnate ad una foto dove mostra uno stralcio dell’intervista di Al Bano Carrisi. Tra i tanti seguaci che sono intervenuti sotto il post, una in particolare si è schierata dalla parte di Loredana. Stiamo parlando di Rita Dalla Chiesa, cara amica dell’ex coppia.

Rita Dalla Chiesa prende le difese di Loredana Lecciso 

L’ex conduttrice di “Forum” ha deciso di dire la sua in questo modo: “Al Bano ti ha riconosciuto quella correttezza che ti appartiene da sempre – ha scritto la giornalista napoletana – Non ti ho MAI sentito dire mezza parola scortese sulla signora Jolanda. Ti ho invece sempre sentito dire ai vostri figli ‘sei passata/o a salutare la nonna?”. Delle affermazioni piene di stima e di grande affetto quelle postate da Rita, alla quale l’ex soubrette ha replicato con un cuoricino rosso. In tutto questo cosa ne penserà Romina Power? Dopo il concerto in Austria, quest’ultima è ritornata negli Stati Uniti.

Il post di Loredana Lecciso