Dear Jack: tutto sui “secondi” vincitori di amici

Dear Jack: i vincitori morali di amici 13? C’è chi dice di sì, chi no…scopriamo tutto sulla band del momento.

I dear jack, prima band ammessa ad un’edizione del talent show Amici di Maria de Filippi, sono una band formata da Alessio Barnebei ( voce ), Alessandro Presto ( basso ), Riccardo Ruiu ( batteria ) ed infine di due chitarristi: Francesco Pierozzi e Lorenzo Cantarini. Volete un anticipo di gossip sui membri della band? Lorenzo Cantarini è fratello di Giorgio Cantarini, se il nome non vi dice niente, lo ricordete tuttavia come il bambino de La vita è bella, di Roberto Benigni e ancora nel figlio di Russel Crow ne Il Gladiatore.

Ma torniamo a parlare della band originaria di Tarquinia: nasce nel 2012 da un progetto di quattro amici ( che poi diventeranno cinque ) che si frequentano fin dalle scuole medie. Sempre nel 2012 riescono ad ottenere già una discreta visibilità per essere una band emergente, sia a livello locale sia nella capitale. I dear jack nello stile, un gruppo pop-rock, influenzato però da diversi generi: questo mix è dovuto probabilmente ai diversi ambienti musicali da cui provengono i componenti della band. Alla fine del 2012 scrivono anche un EP ( dei pezzi tutti loro ) in lingua inglese ed hanno una collaborazione importante con i Vanilla Sky ( il gruppo che nel 2007, fece un remake rock del tormentone estivo di Rihanna Umbrella ).

Proprio nello stesso anno decidono i partecipare ad Amici: un percorso che li ha visti già amati da migliaia di fan, un vero successo nonostante il percorso all’interno della scuola sia stato spesso in salita. I dear jack si sono aggiudicati, nel talent show, il secondo posto dopo una finale molto combattuta con la giovane Debora Lurato. Insieme al secondo posto, si sono aggiudicati anche un assegno di 50 000 euro ed un contratto discografico con l’etichetta FIMI.

Oggi sono in vetta alle classifiche con il loro primo album, intitolato Domani è un altro film. I dear Jack, tuttavia, non si stanno godendo un attimo di tregua dopo l’uscita dalla scuola: c’è stata la lavorazione al disco che vanta un’importante collaborazione con Francesco Silvestre, Checco, cantante dei Modà. Sono e saranno ancora impegnati a San Siro, insiema appunto ai Modà, agli Mtv Music Award 2014 e al Coca Cola Summer festival che andrà in onda nei prossimi giorni.

Che altro aggiungere? In bocca al lupo, ragazzi!

 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!