Simona Ventura rovinata dalla chirurgia: “Mi sono guardata e mi sono messa a piangere”- FOTO

Simona Ventura chirurgia
Simona Ventura dice no alla chirurgia

Simona Ventura non vuole più fare ricorso alla chirurgia dopo le ultime esperienze con i bisturi e le siringhe. La presentatrice di Selfie ha rivelato come è cambiato il suo modo di vedere la chirurgia

Simona Ventura ha dichiarata di non voler più fare uso della chirurgia per le sue ultime esperienze negative e per il programma Selfie, le cose cambiano, che le ha fatto cambiare un po’ prospettiva sull’estetica e il raggiungimento della perfezione.

Simona e la scelta di archiviare la chirurgia

Conducendo il programma Selfie, Simona Ventura ha capito che l’ossessione per l’estetica è sbagliata. Il programma aveva l’obiettivo di ridonare fiducia nelle persone che per via di alcuni difettucci fisici si sentivano dei brutti anatroccoli.

Nonostante la chirurgia e le altre contromisure contro le imperfezioni venissero celebrate nel programma, Simona non ha mai pensato di ritornare a fare uso di silicone, filler e bisturi. In una recente intervista ha, infatti, confessato:

“Conducendo Selfie ho imparato molto sull’aspetto psicologico di un cambiamento estetico. Ho capito che della chirurgia plastica potevo farne a meno. Infatti non voglio fare più niente”.

Il pentimento di Simona

Così Simona Ventura tempo ha ammesso che, se fosse tornata indietro, non avrebbe fatto ricorso alla chirurgia. A raccontarlo è la presentatrice in persona, nell’ultima puntata di Belve, in un’intervista con la giornalista Francesca Fagnani. La giornalista non ha potuto fare a meno di chiedere alla Ventura cosa pensasse dei ritocchini e Simona ha confessato:

. “I ritocchini sono un male necessario, però io ho smesso, di fatto. Soprattutto in faccia, adesso basta!”. Poi ha confidato un episodio del suo privato avvenuto recentemente: “C’è stato un momento, due anni fa, quando sono andata da Maurizio Costanzo. Quando mi sono guardata mi son messa a piangere. Allora lì ho detto stop”.

La nuova Super Simo

Adesso la conduttrice Mediaset non ha più l’ossessione di apparire sempre bella e giovane. Non si riconosce più, vuole invecchiare naturalmente. Simona ha ammesso di essersi rifatta il viso, nello specifico naso e zigomi. Oggi però eviterebbe di ritoccarsi:

“Non lo rifarei, però allora andava bene. Ho sempre fatto le cose un po’ per ribellione. In faccia sto recuperando la mia espressività, anche perché non devo fare la modella. Mi piace poter andare avanti, ho recuperato la mia espressività, anche perché voglio avere questa”.

Ecco una foto che mostra la sua faccia, un po’ troppo stirata da Maurizio Costanzo:

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!