Selvaggia Lucarelli il duro attacco a Matteo Salvini: “E’ ora che i Rom censiscano i salviniani…”

Selvaggia Lucarelli Salvini

Selvaggia Lucarelli non a potuto fare a meno di commentare alla sua maniera ciò che è successo poche ore fa a Caserta. L’attacco a Matteo Salvini e ai suoi “salviniani” non è piaciuto a tutti i suoi follower

Con la sua politica anti immigrati Matteo Salvini si sta facendo tanti nemici, Selvaggia Lucarelli è sicuramente uno di questi. La bella blogger non è riuscita a stare in silenzio di fronte all’ennesimo caso di cronaca che fa pensare ad un estremismo, da parte del vicepremier, troppo pericoloso per l’Italia e gli italiani.

Selvaggia e la frase contro Salvini

Non sempre la blogger si esprime su questioni politiche, soprattutto se spinose come queste, ma in questo caso ha fatto un’eccezione. Selvaggia Lucarelli ha commentato con poche ma chiare parole il caso di cronaca che ha interessato Caserta. La Lucarelli ha scritto su Twitter in riferimento alla sparatoria avvenuta nella città campana.

Due ragazzi extracomunitari sono stati colpiti da colpi d’arma da fuoco da tre ragazzi che “inneggiavano” al neo-vicepresidente del consiglio Matteo Salvini. Questa volta Selvaggia ha messo da parte il gossip e ha detto la sua su una politica, quella di Salvini, che sta dividendo l’Italia in due.

Il suggerimentp di Selvaggia Lucarelli su Twitter

Selvaggia ha espresso il suo parere, come al solito, senza molti peli sulla lingue. Su Twitter ha infatti scritto riferendosi ai ragazzi che hanno inneggiato a Salvini sparando contro gli immigrati:

Selvaggia invita così ad un censimento del “salviniani”, ovvero i ragazzi che fanno della violenza la loro arma contro l’immigrazione. Ultimamente, infatti, il vicepresidente del Consiglio ha rivelato l’intenzione di fare un censimento di tutti i Rom, provocando una reazione in tutti gli italiani contro ogni forma di razzismo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!