Sacrificio D’Amore, trama di mercoledì 27 giugno: Maddalena in carcere

Dopo tanta attesa, finalmente riparte la seconda stagione di Sacrificio D’Amore. Dopo la puntata di questa sera, mercoledì prossimo 20 giugno 2018, in prima serata su Canale 5, verrà trasmessa l’ottavo appuntamento (di 21 totali) di Sacrificio D’Amore, la serie in costume ambientata nella città di Carrara e che come protagonisti: Francesco Arca, Francesca Valtorta, Giorgio Lupano e tanti altri ancora. La serie, inoltre, è prodotta da Endemol Shine Italy. Resta il dubbio sulla reale possibilità di trasmettere tutti e quindici gli episodi consecutivamente: questo vorrebbe dire sfociare nella stagione autunnale 2018. Sembra più probabile, invece, che venga applicata la stessa strategia della suddivisione in “stagioni”. (continua dopo la foto)

Ritorna la fiction Maediaset Sacrificio D’Amore

Sacrificio D’Amore: anticipazioni dell’ottava puntata di mercoledì 27 giugno 2018 

In sanatorio Brando sarà al capezzale di Giosuè crollato dopo aver realizzato il suo record personale. Nel frattempo, Lucrezia, sempre al suo fianco, gli consegnerà una lettera da parte di Saverio e, per la prima volta, il cavatore si mostrerà sensibile alle attenzioni della Contessina.

Anche il padre, Jacopo Farnesi , intuirà che la figlia prova dei forti sentimenti per quel giovane proletario. Intanto, Tommaso riuscirà ad andare a trovare la povera Maddalena in carcere dove scoprirà che Silvia non la scagionerà. Furioso si recherà da sua zia e la convincerà a ritrattare la sua deposizione. Quando l’Ingegnere Corradi scoprirà il tradimento della sua fidata governante, la signorina Maffei la caccerà via dalla villa.

Sacrificio D’Amore: come vederlo in streaming e come interagire sui social network 

E’ possibile vedere la fiction Sacrificio D’Amore in streaming sul sito ufficiale di Mediaset, e sull’App disponibile per smart tv, tablet e smartphone. Mentre da domani mattina si potrà vedere nella sezione Programmi. Inoltre, si può commentare lo sceneggiato sulla pagina ufficiale di Facebook e su Twitter, usando l’hashtag #SacrificioDAmore.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)