Uomini e Donne: Sara Affi Fella conferma la crisi con Luigi Mastroianni

Sara Affi Fella
Uomini e Donne: Sara Affi Fella conferma la crisi con Luigi Mastroianni

L’ex tronista Sara Affi Fella sulle pagine di “Uomini e Donne Magazine”, ha spiegato l’effettivo periodo di crisi tra lei e Luigi Mastroianni.

L’ex tronista Sara Affi Fella dopo essere stata immortalata a discutere animatamente per strada con Luigi Mastroianni. Ha spiegato come stanno le cose, per mettere a tacere i pettegolezzi. Nei paragrafi successivi sono riportate le dichiarazioni dell’ex fidanzata di Nicola Panico.

Uomini e Donne, Sara Affi Fella rompe il silenzio: “Io e Luigi siamo in crisi”

Dopo giorni di rumors, Sara Affi Fella ha rotto il silenzio. Nel corso di un’intervista rilasciata a “Uomini e Donne Magazine”, ha confermato la crisi con Luigi Mastroianni.

La modella napoletana ha annunciato che l’ex corteggiatore le ha chiesto una pausa per riflettere, e soprattutto ha aggiunto queste seguenti parole: “La situazione è complicata. Io e Luigi stiamo vivendo un momento di crisi, è vero. Ci sono delle problematiche personali importanti da risolvere. Lui ha dei dubbi, ma prima di prendere una decisione definitiva, vogliamo vederci di persona”.

Sempre nelle pagine della rivista dedicata alla trasmissione pomeridiana condotta da Maria De Filippi. Sara ha detto che per adesso non può incontrare il fidanzato Luigi, a causa dell’influenza.

Uomini e Donne: Sara Affi Fella fa chiarezza sul suo rapporto con Francesco Monte

Non è ancora finita, perché Sara Affi Fella dopo aver parlato del deejay siciliano Luigi Mastroianni, ha risposto a coloro che l’hanno criticata sui social network.

In particolare l’ex tronista ha fatto chiarezza sul suo rapporto con Francesco Monte. La giovane napoletana ha ribadito che lei e l’attore tarantino anche se sono stati ad Ibiza nello stesso locale sono solo amici, perché fa parte dell’agenzia del fratello.

A questo punto, per sapere se tornerà il sereno tra Sara Affi Fella e Luigi Mastroianni, non resta che attendere ulteriori aggiornamenti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!