Giorgio Manetti: “Non torno a Uomini e donne. La redazione non mi ha chiamato…”

Giorgio Manetti

Giorgio Manetti sta facendo preoccupare tutti i fan. Il cavaliere del trono over di Uomini e Donne potrebbe non esserci nella prossima edizione del programma. Ecco il motivo…

Il trono over di Uomini e Donne potrebbe subire una grave perdita, quella di Giorgio Manetti. Il cavaliere del programma di Maria De Filippi, ha lasciato i fan senza parole con le sue ultime dichiarazioni.

Giorgio Manetti e la prossima edizione del trono

Potrebbe essere un addio definitivo quello di Giorgio Manetti al programma che l’ha reso celebre in tutta Italia, Uomini e Donne. A quanto pare, la redazione capeggiata da Maria De Filippi on ha ancora confermato la presenza dell’affascinatane cavaliere al prossimo trono over che ripartirà, come sempre, il prossimo settembre.

Manetti, sui social fa sapere a tutti: “Non so ancora se tornerò”. Il cavaliere sarebbe quindi già con un piede fuori dal programma. Per il format di Maria De Filippi sarebbe una grande perdita. Il cavaliere è demoralizzato per le tantissime critiche che gli sono piovute addosso. Non p sicuro di volersi sottoporre alla gogna del gioco. Ovviamente, dipenderà tutto dalla relazione di Uomini e Donne, sul magazine però sembra quasi acclarato:

“Non ne ho parlato con la redazione e quindi, innanzitutto, prima di fornire una risposta bisogna vedere se ci sarà ancora la loro proposta di partecipare. Non decido solo io.”

Manetti ha poi concluso il suo pensiero:

“Vedremo poi il mio stato d’animo in quel momento. Nell’ultima puntata ero veramente stremato, non accetto più che mi si accusi di incoerenza, di stare lì solo per business o popolarità”.

Gemma Galgani: come prenderà la notizia dell’abbandono di Giorgio?

La dama Gemma Galgani non prenderà bene la notizia del cavaliere. Come tutti i fan della trasmissione sanno benissimo, la dama è ancora innamorata del cavaliere. Giorgio però ha una opinione chiara e nitida su Gemma:

“Nessuna ha la sua personalità. Mi manca il confronto verbale con lei, è intelligente, ha savoir-faire ed è unica nella sua dialettica. C’è qualcosa di speciale tra di noi, anche quando litighiamo. Gemma mi piaceva per varie cose, che non riguardavano di certo la sua giovinezza.”

Sicuramente la Galgani non resterà silente dopo questa confessione del Manetti, che termina così l’intervista:

“Ho nostalgia della sua arguzia, di certe sfumature del suo carattere e anche della sua eleganza nel vestire. E’ capace di gesti meravigliosi. Se sei a cena con lei insieme ad altre persone sai che non farai mai brutte figure. Sa sempre come comportarsi. Sono convinto che tutto questo manchi anche a Gemma”.

Presto la Galgani di certo risponderà e confermerà le parole di Giorgio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!