Fabio Fazio umilia Matteo Salvini: il post bomba contro la politica anti migranti

Salvini
Fabio Fazio il post contro Matteo Salvini

Fabio Fazio ha finalmente rotto il silenzio sulla questione migranti tanto cara al nostro paese e all’Europa. Il presentatore di RaiTre ha detto la sua opinione ed è decisamente contro quella di Matteo Salvini

Matteo Salvini è di nuovo al centro della polemica. Il presentatore Rai Fabio Fazio non ha potuto evitare di dire la sua su un tema caldo della nostra penisola, quello dei migranti. In questi giorni l’Europa, quasi per intero, si è scagliata contro la nostra penisola per le ultime decisione in merito alle politiche di immigrazioni nel nostro paese, prese dal Ministro dell’Interno, Matteo Salvini.

Fazio contro Salvini, il tweet polemico

Fabio Fazio non è l’unico volto noto del mondo dello spettacolo a volte dire la sua su Matteo Salvini e sulle sue intenzioni circa i migranti. Gli sbarchi, negli ultimi anni, sono aumentati in maniera esponenziale. Urgeva fare qualcosa per arginare il fenomeno in un paese come il nostro dove i problemi economici abbondano. L’Europa ha lasciato che l’Italia si occupasse degli sbarchi sotto una velata “minaccia”, ma adesso con il nuovo Governo pare che le cose siano cambiate.

Adesso, Matteo Salvini ha provato a prendere il toro per le corna e ha cercato- a modo suo- di limitare il flusso di migranti nella nostra penisola. La cosa però non è piaciuta a tutti. In primis all’opposizione che ha temuto un inasprimento dei rapporti con il resto dei paesi dell’Europa. Ma anche ad alcuni volti noti, come Roberto Saviano contro la quale- negli ultimi giorni- c’è stata una forte polemica relativa alla sua scorta e in ultimo Fabio Fazio.

Il post al vetriolo di Fabio Fazio contro Salvini

Il presentatore di Che tempo che fa, il noto programma di Rai Tre non è riuscito a stare in silenzio sul tema immigrazione. Le scelte delle ultime ore del Ministro dell’Interno, dividono l’opinione pubblica.Pertanto, Fazio ha voluto rendere noto il suo pensiero con un tweet al vetriolo che sicuramente provocherà una reazione nel vice premier leghista.

Il presentatore ha twittato:

“Nessuno sceglie da chi nascere e dove nascere  Tantomeno se essere quello che attraversa il mare su un barcone o quello che invece decide se farlo attraccare in un porto sicuro. Non ci possiamo abituare a quello che sta accadendo in questi giorni”.

L’accusa non porta il nome del Ministro, ma è chiaro a tutti che Fazio sottointende il destinatario del suo messaggio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!