Tutto può succedere 3: trama terza puntata di lunedì 2 luglio 2018

Tutto può succedere 3: trama terza puntata

Questa sera in prima serata su Rai Uno andrà in onda il secondo appuntamento di “Tutto può succedere 3″, la fiction che la scorsa settimana è stata seguita solo da tre milioni e due mila spettatori e il 16% di share. Cosa accadrà nella terza puntata che verrà trasmessa lunedì prossimo 2 luglio 2018? Le anticipazioni ci rivelano che Max si candiderà alle elezioni studentesche mentre Marco getterà Denis nello sconforto.  Vi invitiamo di leggere l’intero articolo per conoscere le trame dettagliate degli episodi numero cinque e sei.

Anticipazioni ‘Tutto può succedere 3’: episodio numero cinque 

Nel quinto episodio un incontro un po’ troppo ravvicinato con Francesco manderà Sara in totale confusione. Ambra tornerà a farsi viva con Andrea e Denis scoprirà di essere diventato molto popolare tra le ragazze del suo liceo. In quello stesso liceo, Max deciderà di candidarsi alle elezioni studentesche. Alessandro sarà sempre più vicino a Serena e alla tentazione di dedicare più tempo a se stesso, lontano dalla famiglia.

‘Tutto può succedere 3’: episodio numero sei 

Nel sesto episodio di “Tutto può succedere 3” Ettore e Emma si daranno battaglia per la vendita della casa, mentre la decisione di Sara di anticipare il trasloco da Marco getterà Denis nello sconforto. Sara dovrà arginare la sua ostilità adolescenziale e, al lavoro, dovrà convincere Francesco che l’improvviso trasferimento non ha niente a che vedere con il loro bacio. Alessandro si ritroverà a un passo dal fare una scelta pericolosa, per cui arriva anche a trascurare sua figlia Maria. Per scoprire le prossime anticipazioni e informazioni sul popolare sceneggiato Rai continuate a seguire il sito “Kontrokultura”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!