Fabrizio Corona umilia di nuovo Mughini: ‘Ti compro e ti metto in giardino…’

Fabrizio Corona contro Mughini

Fabrizio Corona è tornato a far parlare di sé. Dopo le polemiche legate alla sua ospitata nell’ultima puntata di “Non è l’Arena”, l’ex re dei paparazzi è tornato ad attaccare lo scrittore Giampiero Mughini.

Fabrizio Corona e il nuovo post contro Giampiero Mughini 

Non contento del forte dibattito avuto nella trasmissione di Massimo Giletti, Fabrizio Corona è tornato all’attacco contro il giornalista catanese.

“Sei un poveraccio da due soldi, ti compro e ti metto in giardino a scrivere libri, magari ne vendi uno. Oltre che l’estetica ti insegno anche il giornalismo”,

aveva detto l’ex di Belen Rodriguez.

“Sei un buffone analfabetaha replicato il popolare opinionista. A distanza di qualche giorno, Corona è tornato sull’argomento Mughini facendo una divertente Stories sul suo profilo Instagram. L’ex re dei paparazzi ha pubblicato una foto di Doc (storico personaggio della saga Ritorno al futuro) che somiglia moltissimo al giornalista siciliano. Accanto all’immagine, Fabrizio ha scritto questo:

“Ti compro e ti metto in giardino”.

(continua dopo la foto)

La Stories di Fabrizio Corona contro Mughini

Selvaggia Lucarelli  contro Fabrizio Corona 

Anche Selvaggia Lucarelli ha replicato alle durissime parole riservatele da Fabrizio Corona durante l’ultima puntata di “Non è l’arena”. La nota blogger lo ha fatto attraverso un post pubblicato sul suo profilo Facebook e non ha risparmiato degli attacchi al conduttore Massimo Giletti e agli ospiti. Ecco le sue parole:

“Quindi un pluricondannato per un’infinità di reati che sta ancora scontando una pena va in tv celebrato come una star – scrive la Lucarelli –  Quella che ha svelato che nascondeva i soldi nel controsoffitto per evadere il fisco in un articolo su Il Fatto (quando Corona era ancora LIBERO e poteva affrontarla comodamente, ma tacque) è una che ha dell’astio perché voleva fare sesso con lui. ‬I miei complimenti a ospite, conduttore e parterre divertito e plaudente. ‪Un’autentica celebrazione della legalità e del rispetto per le donne. Quindi l’invito a leggere Il Fatto Quotidiano, giornale per cui scrive: “‪Il resto domani su Il Fatto”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!