Chef Rubio, la battuta umiliante contro Matteo Salvini e la questione migranti

Salvini
Chef Rubio contro Salvini

Anche Chef Rubio, il famoso chef di Unti e Bisunti, ha preso una posizione in merito alla questione migranti. Il cuoco ha scritto un post sui social che ai fan di Matteo Salvini non è piaciuto per nulla

Non devono essere ore facili queste per Matteo Salvini. Le critiche per le sue scelte in materia immigrazioni stanno dividendo in due il nostro paese. A prendere una posizione però non sono solo i cittadini comuni, ma anche i volti noti del mondo dello spettacolo. Dopo Fabio Fazio, Luca Barbarossa e Claudio Amendola anche Chef Rubio dice la sua.

Chef Rubio e il post contro Salvini

La questione “emergenza migranti” della quale se ne sta occupando Matteo Salvini, sta generando diverse polemiche. Il Nuovo Governo fa insorgere dei dubbi circa: l’alleanza Lega e Movimento Cinque Stelle fa temere un po’ tutti. Qualcuno pensa – come il PD- che questo connubio possa portare conseguenze estreme al nostro paese, come l’uscita dall’Europa.

Uno dei temi caldi che potrebbe creare una frattura insanabile con il resto dell’Europa è sicuramente quello dell’immigrazione. In Italia, il flusso di migranti è stato così forte da creare tanti problemi non solo di natura economica. E’ per questo che Salvini, in qualità di Ministro dell’Interno, ha provato ad arginare il fenomeno, spendendo al resto dei paesi europei le ultime due navi piene di migranti. Un gesto che non è piaciuto a diversi volti noti della televisione, tra cui Chef Rubio che ha scritto un post dal suo account Instagram.

Le parole di Chef Rubio contro Salvini

Chef Rubio si accoda a tutti gli altri volti noti che hanno aspramente criticato la scelta che qualcuno ha persino definito “disumana”, di rispedire i migranti in altri porti. Una question che ha diviso l’Italia in due. Dal suo account Instagram, il noto chef di Unti e Bisunti ha scritto, come didascalia ad una foto che lo ritrae su uno sfondo con una barca:

“Buonasera amici, che fate? Tranquilli, le barche che vedete dietro di me non trasportano i 49 milioni di euro che la Lega ha sottratto agli italiani”.

Un post fortemente polemico e accusatorio nei confronti di Matteo Salvini e del suo partito, la Lega. Il suo post è piaciuto a più di  27mila persone. Gabriele Rubini ha poi aggiunto:

 “Buongiorno onorevole @matteosalviniofficial, spero che nelle prigioni super-lusso libiche vada tutto bene e che gli accordi che state rinnovando per rimbalzarvi i migranti come vostro solito (dando la colpa a terzi), fruttino come sempre tantissimo allo Stato italiano”.

I sostenitori del nuovo Governo stenteranno a trovare simpatiche le parole dello chef.