Home Gossip Bianca Atzei in ospedale: problemi al cuore per la cantante

Bianca Atzei in ospedale: problemi al cuore per la cantante

0
Bianca Atzei in ospedale: problemi al cuore per la cantante
Bianca Atzei in ospedale per il cuore

La cantante reduce dall’esperienza all’Isola dei Famosi, ha postato una foto che la ritrae in ospedale insieme ai suoi angeli custodi: i medici. È grazie a loro se Bianca Atzei è ancora viva. Ecco cosa le accadde in passato

Bianca Atzei è sicuramente una delle cantanti italiane più amate della nostra nazione. La 31enne, ha postato poche ore fa una foto che la ritrae all’ospedale San Raffaele di Milano. La cantante era l per un controllo di routine al cuore in quanto anni fa si sottopose ad una delicata operazione.

Bianca e il suo cuore

Bianca Atzei è andata al San Raffaele per un controllo di routine ma anche per abbracciare i suoi angeli custodi, i medici che le hanno permesso di poter ancora avere una chance nella vita cantando le sue splendide canzoni. Solo  3 anni fa, la cantante sarda ebbe un malore e delle analisi evidenziarono un cattivo funzionamento del suo organo cardiaco.

Per questo, la cantante è stata costretta a ricorrere ad un’operazione per impiantare una protesi cardiaca. Con il suo post,  invita i follower a non trascurare la propria salute.

L’ex naufraga si immortala sorridente insieme ad alcuni medici e scrive sui social :

“Ciao a tutti… visita di controllo come ogni anno al mio cuore… vi presento il Grandissimo Chirurgo Cappelletti che mi ha operata 3 anni fa. Come è arrivato fino al mio cuore lui mai nessuno. Grazie anche alla meravigliosa Mia amica grande professionista Diana al Prof Alberto Margonato che ha scoperto il mio problema e mi ha salvato la vita”.

Il racconto del malore di Bianca

La bella sarda racconta così quel giorno di 3 anni fa, in cui tutte le sue paure finirono per riassumersi in un’unica paura: quella di morire:

“Un giorno mi sono sentita male – ha spiegato tempo fa la Atzei a proposito dell’intervento – avevo una forte tachicardia e una aritmia. Chi era con me diceva che era l’agitazione, l’ansia, lo stress, ma io sentivo che c’era qualcosa che non andava.”

Per fortuna, sul suo cammino, la Atzei ha trovato persona brave e che hanno preso a cuore il suo caso. La cantante termina così il suo lungo post:

“Mi hanno portato in ospedale e operato d’urgenza, ho rischiato molto (…) Ho affrontato anche questo, ma non voglio parlarne troppo perché non sembri che voglia sollecitare un facile pietismo”.

Il suo è più un appello alla prevenzione e al non sottovalutare alcun sintomo che il nostro corpo ci invia mettendoci in guardia.

https://www.instagram.com/p/BkhoxC-AUcG/