Tiberio Timperi umilia Barbara D’Urso: la frase choc

Tiberio Timperi
Barbara D'Urso umiliata da Tiberio Timperi

In genere Tiberio Timperi è un conduttore molto calmo e discreto, ma questa volta si è scagliato quasi ingiustificatamente contro la signora di Canale Cinque, Barbara D’Urso: ecco cosa le ha detto

Inspiegabile, eppure, Tiberio Timperi contro Barbara D’Urso non è riuscito a tenere a freno la lingua. Il presentatore durante la diretta di La Vita in diretta, ha pesantemente offeso la conduttrice di Pomeriggio Cinque senza un vero motivo di fondo. Ecco cosa ha detto contro la conduttrice napoletana.

Timperi contro la D’Urso

Il conduttore de La vita in diretta, Tiberio Timperi, lo rivela senza mezzi termini:

«Sì è vero, non sono devoto, tuttavia rispetto chi lo è e mi unisco a loro quando il fine è aiutare chi ha bisogno».

Parole dette alla guida di Una voce per Padre Pio, il programma di Raiuno giunto all’edizione numero 19. Per Timperi è un ritorno, in realtà dato che aveva condotto il programma nella prima edizione. Anche l’edizione 2018 sarà avrà un link ad una campagna di raccolta fondi a sostegno dei progetti che l’associazione Una Voce Per Padre Pio Onlus.

Con i soldi racimolati, si assicurerà la gestione del villaggio casa famiglia in Costa D’Avorio. Per partecipare alla racconta, basta donare dal 9 luglio 2 euro con un sms al 45531.

Timperi al posto di Liorni e la frase polemica

Il conduttore è subentrato al posto di Marco Liorni e sul collega dice:

«Marco l’ho visto di recente. Sono molto contento perché può sperimentare una sua idea. Basta con tutti questi format stranieri importati. Anche io ne ho una di idea. Un indizio? Sono cresciuto a pane e motori».

Ma come affronterà la concorrenza di un’icona come Barbara D’Urso: il suo programma andrà in onda, infatti, nella medesima fascia oraria. Timperi risponde senza peli sulla lingua:

«Io sono in competizione con me stesso. Non guardo chi c’è dall’altra parte. Testa bassa e pedalare. E poi a noi di Raiuno non ci interessa far vedere quei particolari così morbosi».

Un attacco bello e buona alla regina di canale cinque che probabilmente eviterà di replicare e lascerà che la polemica sbolla da sola.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!