Il cantante Adriano Celentano festeggia un altro traguardo: ecco di cosa si tratta

Il cantante Adriano Celentano festeggerà un traguardo importante il prossimo 15 luglio: si tratta dei 54 anni di matrimonio con la moglie Claudia Mori. Insieme hanno cantato il brano La coppia più bella del mondo: rappresentano l’esempio del vero amore.

Da oltre mezzo secolo Adriano Celentano e Claudia Mori sono insieme: il Molleggiato inoltre ha festeggiato anche i cinquant’anni del brano Azzurro scritto da Paolo Conte. Negli anni ottanta i due coniugi hanno cantato il brano Non Succederà Più. Questa canzone fa riferimento alla loro storia d’amore: il Molleggiato ha conosciuto la moglie nel 1964. La Mori negli anni ha avuto un ruolo rilevante all’interno del cosiddetto Clan Celentano. Gino Santercole ha scritto per lo zio il brano Una carezza in un pugno che ha venduto milioni di copie.

Celentano e il contributo alla musica

I brani del cantante Adriano Celentano hanno cambiato la storia della musica italiana in quanto hanno tratta tematiche che sono sempre attuali. Lo scorso giugno è venuto a mancare l’autore del cantante milanese: si tratta del nipote Gino Santercole. Quest’ultimo aveva 77 anni ed ha scritto un brano che ha cambiato la carriera del cantate nato in Via Gluck.

Gli ottant’anni del cantante milanese

Il 6 gennaio il cantante Adriano Celentano ha compiuto ottant’anni e le televisioni lo hanno omaggiato con la messa in onda dei film a cui ha partecipato in qualità di attore. Inoltre è stato trasmesso su canale 5 Rock Economy, uno degli ultimi concerti del cantante all’Arena di Verona.

Il 3 luglio la famiglia Celentano è stata vittima di un furto nella villa a Lecco. Si tratta del terzo furto e dunque aumentano le preoccupazioni, ma i ladri sono scappati dopo che è scattato l’allarme di sicurezza.

Il furto nella villa del Molleggiato

Episodi simili di furto nella villa del cantante sono avvenuti nel 2017 e nel suo blog Celentano ha raccontato l’accaduto. Il primo episodio c’è stato nel 2011 quando Claudia Mori ed il marito avevano consegnato le registrazioni alla polizia per capire la dinamica della vicenda.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Gaetano Perrotta: