Gad Lerner con il Rolex al polso fa l’appello per i migranti, Salvini lo affonda – FOTO

Gad Lerner con il Rolex al polso fa l'appello per i migranti, Salvini lo affonda

Continua il botta e risposta tra Gad Lerner e Matteo Salvini. Alcune ore fa, il neo Ministro degli Interni ha pubblicato un post contro il giornalista. “Maglietta rossa & Rolex, fantastico”, è questa la didascalia utilizzata dal vice Premier che ha puntato il dito contro il libanese che ha postato uno scatto in cui, oltre alla camicia rossa, indossa anche un orologio di marca (Rolex). (Continua dopo il post)

Gad Lerner replica a Matteo Salvini

Ovviamente la replica di Gad Lerner non si è fatta attendere che, attraverso la sua pagina Facebook, ha deciso di rispondere in questo modo:

“Il ministro Matteo si è unito al coro dei creduloni che mi attribuiscono una villa a Portofino e un ‘costosissimo orologio d’oro’ al polso. Tranquillo, il mio vecchio Rolex costa sicuramente meno dei suoi numerosi cambi d’abito quotidiani”,

accompagnato dall’hashtag #magliettarossa. (continua dopo il post)

Botta e risposta tra don Ciotti e Matteo Salvini

L’iniziativa del leader della Lega Nord ha provocato il malcontento anche da parte di don Ciotti, il fondatore dell’associazione ‘Libera’. Matteo Salvini ha scritto su un post scriptum che lunedì sarà ricevuto al Quirinale dal Presidente della Repubblica Sergio Mattarella. Inoltre, ha aggiunto questa frase:

 “Che peccato, in casa non ho trovato neanche una maglietta rossa da esibire oggi…”.

La replica di don Ciotti è giunta immediatamente. Infatti, dalla piazza il prete ha affermato che gliela porta lui una maglietta al Ministro degli Interni, un piccolo gesto fatto con grande rispetto. Inoltre, ha aggiunto che prima o poi si dovranno incontrare per mettersi nei panni degli altri e riflettere anche sulle diversità.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!