Gossip: Luca Onestini e Ivana Marzova a nozze? La verità

Luca e Ivana si sono conosciuti al grande fratello Vip e dopo aver partecipato al reality, si sono innamorati. L’ex tronista, dopo essere stato lasciato dalla sua ex corteggiatrice Soleil, non ha perso tempo, corteggiando la splendida modella. Un amore davvero senza scheletri, sano, forte e sopratutto veritiero. Nelle ultime settimane, però, un nuovo gossip sta interessando la coppia, tanto da scatenare i loro follower. A quanto pare, Onestini e la Marzova potrebbero presto convolare a nozze. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

Luca Onestini pensa al matrimonio

La notizia sul presunto matrimonio tra Ivana e Luca è stata rivelata direttamente dall’ex tronista di ‘Uomini e donne’. Il giovane, infatti, durante la serata all’Euro Torri, dove ha vestito i panni di presentatore nell’edizione 2018 di Miss Italia, ha raccontato chiaramente quali sono i suoi progetti futuri e cosa pensa della storia con la Marzova. Sulla modella, ha ammesso di essere molto innamorato ma per il matrimonio bisongerà aspettare ancora molto tempo.

“Non bisogna fare il passo più lungo della gamba ma un passettino alla volta”

Luca e Ivana pienamente innamorati

La giovane ed affascinante modella ceca da poco ha compiuto 26 anni. Per il suo compleanno, Onestini non ha perso occasione per raggiungerla arrivando fino a Saint-Vincent facendole una sorpresa. Entrambi, dopo essersi conosciuti durante la partecipazione al reality, hanno mostrato a distanza di mesi di essere una coppia molto affiata e sopratutto di grandi valori.

Mettendo da parte il loro amore, i due piccioncini, hanno anche grandi progetti al livello lavorativo. L’ex tronista, oltre le varie serate in giro per l’Italia e i vari servizi fotografici è stato scelto anche da Bianca Atzei in un suo video musicale. Diversamente, invece, la Marzova ha preferito partire per il suo paese, concedendosi qualche giorno di relax insieme alla propria famiglia. Al momento è tutto non resta altro che aspettare nuovi aggiornamenti.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!