Barbara D’Urso, Alberto Mezzetti fuori controllo: ‘Quando vedo le sue cosce…’

Barbara D'Urso, Alberto Mezzetti e i debiti di famiglia

A distanza di un mese dalla conclusione del ‘Grande Fratello’, il trionfatore del reality show Alberto Mezzetti, soprannominato da tutti il ‘Tarzan di Viterbo’, parla della sua infatuazione per la conduttrice napoletana Barbara D’Urso. Il ragazzo lo ha fatto qualche ora fa attraverso una lunga e inaspettata intervista al noto settimanale di gossip ‘Oggi’.

Alberto Mezzetti dichiara di essersi innamorato follemente di Barbara D’Urso 

“Provo sensazioni fortissime, un senso di imbarazzo che mi è nuovo e un frastuono di emozioni. Certamente corteggio, è innegabile”,

ha rivelato Mezzetti. Quest’ultimo, inoltre, ha affermato che prova grande entusiasmo quando vede Barbara D’Urso ed è difficile restarne indifferente. Poi, senza pensarci due volte ha rivelato di essersi perdutamente innamorato della presentatrice di ‘Pomeriggio Cinque’ e ‘Domenica Live’. Poi il vincitore del ‘Gf 15’ ha aggiunto che non gli importa nulla che Carmelita ha quasi trent’anni più di lui.

Il vincitore del ‘Grande Fratello 15’ usa un linguaggio colorito nei confronti di Barbara D’Urso 

“A 18 anni ho fatto l’amore per la prima volta con una di 40, non mi sono mai piaciute le ragazzine…. Sposarla? Quello no. Non mi sposerò mai”,

ha aggiunto Alberto che a massimo potrebbe convolare a nozze con Lady Cologno solo con una cerimonia indiana. Nel corso dell’intervista il ‘Tarzan di Viterbo’ ha decisamente cambiato registro e ha utilizzato un linguaggio più colorito.

“Ho un debole per le sue cosce: le sue sono perfette, la caviglia poi è in linea perfetta col suo ginocchio. Le ventenni se le sognano quelle gambe…”.

Quale sarà la reazione di Barbara D’Urso a queste clamorose affermazioni? Arriverà la replica sui suoi profili social? Nel frattempo quest’ultima è impegnata a Roma con le riprese della fiction Mediaset ‘La Dottoressa Giò 3’ che il prossimo autunno andrà in onda in prima serata su Canale 5.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!