Balalaika, Belen prova a dire la sua ma Ciccio Graziani la ignora

Belen
Belen Rodriguez la figuraccia a Balalaika

Un ruolo secondario, marginale quello di Belen nel programma condotto da Ilary Blasi e Nicola Savino. La showgirl, come la collega, sembra un pesce fuor d’acqua e l’ennesima gaffe a Balalaika sembra confermarlo

In molti si chiedono che ruolo abbia Belen Rodriguez nel programma sui Mondiali condotto da Nicola Savino e Ilary Blasi. Inizialmente, si credeva che servisse a creare un po’ di show, ma adesso che il programma è finalmente diventato più mirato sul calcio, sembra che Belen sia completamente ignorata da tutto e tutti.

Belen in Balalaika

Belen Rodriguez sembra essere il bersaglio perfetto per la Gialappa, il mago Forrest e gli altri ospiti in studio. L’ex moglie di De Martino spesso viene ripresa dalla telecamera con sguardo e musetto imbronciato, forse perché non vorrebbe solo apparire. Quando le tocca dire qualcosa sembra anche che nessuno le dia ascolto.

Belen è molto permalosa, questo lo sappiamo bene ed è anche irascibile. Durante la puntata non parla molto, ma quando c’è da fare qualche battutina, soprattutto a sfondo sessuale, c’è di mezzo sempre il suo nome.

L’errore di Ciccio e la figuraccia di Belen

Durante l’ultima parte di serata,c’è un commovente ricordo dell’Italia campione del mondo nel 1982. Altobelli ricorda Scirea, fuoriclasse dentro e fuori dal campo, ma non può non rendere omaggio a Bearzot. Ciccio Graziani gli fa eco:

“Eravamo un gruppo unito, solido, abbiamo creato la chat… io sono sincera e dico…”.

A Belen non sfugge l’errore e sotto i baffi ridacchia e dice: “…ahah… era sincera, sincero”. E qualcuno (Brandi o Savino) la bacchetta:

“Dai… gli è scappata”.

Graziani la ignora, non coglie e prosegue:

“È stato un onore lavorare con quei ragazzi perbene”.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!