Emanuele Filiberto: ‘Gli italiani mi vogliono re, occhio che torno in…’

Emanuele Filiberto: 'Gli italiani mi vogliono re, occhio che torno in...'

Il principe Emanuele Filiberto cerca di provarci in tutti i modi. Il suo grande sogno e che ha sempre svelato a tutti, è quello di salire sul trono del Regno d’Italia. Il quarantaseienne ci aveva provato già otto anni fa, partecipando come concorrente al Festival di Sanremo cantando insieme a Pupo, e al tenore Luca Canonici il brano ‘Italia amore mio’. Una hit che è finita clamorosamente sul podio del Festival della canzone italiana. Ora, secondo Emanuele Filiberto, è giunto il momento di scendere in politica perché sono proprio gli italiani a volerlo.

Emanuele Filiberto vorrebbe ritornare alla monarchia

In una recente intervista rilasciata al noto portale web ‘Libero Quotidiano’, Emanuele Filiberto ha detto di voler ridare nobiltà alla politica di questo Paese, che in questo momento storico ha perso tutti i propri valori.

“In tutti questi anni i partiti politici hanno fatto troppo. Noi italiani siamo un popolo meraviglioso, con una grande industria e dobbiamo ritrovare il nostro posto nel mondo”,

ha affermato l’erede di Casa Savoia. Quest’ultimo, inoltre, ha dalla sua parte i risultati di un sondaggio dell’Istituto Piepoli che ha fatto emergere la volontà del 15% dei cittadini italiani di un ritorno alla Monarchia.

“Sono rimasto molto sorpreso da questo risultato. Parliamo di oltre 12 milioni di cittadini vogliosi di un cambiamento radicale”

Emanuele Filiberto parla della situazione politica italiana

Nell’intervista rilasciata a Libero, il Principe Filiperto, inoltre, ha anche parlato dell’attuale situazione politica italiana.

“L’Europa è molto importante ma il nostro governo deve puntare a ricoprire un ruolo che non la porti a esser serva di Marcon e di Merkel”.

Delle affermazioni che, molto probabilmente, lo potrebbero portare a braccetto con la Lega Nord di Matteo Salvini.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!