Loredana Lecciso e Al Bano, la figlia Jasmine massacrata sui social: “Hai già le labbra rifatte a 17 anni…”

Jasmine Carrisi massacrata sui social

Jasmine Carrisi è la figlia di una coppia scoppiata qualche mese fa, quella formata da Al Bano e Loredana Lecciso. La 17enne è stata aspramente criticata sui social per via delle sue ultime foto che mostrano delle labbra visibilmente gonfie

Jasmine Carrisi è la primogenita di Albano Carrisi, in arte Al Bano e Loredana Lecciso. La ragazza ha già cominciato a far parlare di sè. La ragazzina, che da poco ha avuto il suo debutto nel mondo dei vip, con un’intervista insieme al papà adorato, è stata duramente criticata sui social. Ecco il motivo.

Jasmine Carrisi, labbra rifatte?

Non è stato facile accettare la separazione di mamma e papà per Jasmine Carrisi, la primogenita di Albano e Loredana Lecciso. La ragazzina ha manifestato sin da subito di essere molto appassionata di musica e di canto. Jasmine, classe 2001, ha dimostrato di avere una bella voce e la voglia di sfondare nel campo musicale. Sarà difficile per lei emulare il successo del suo famosissimo papà.

Suona il piano, canta, balla ed è molto bella! Insomma, il mix perfetto per un futuro televisivo e artistico radioso. Ma qualcuno non la pensa esattamente così. Il popolo del web l’ha aspramente criticata. Il motivo? Nelle ultimo foto postate sul suo account Instagram, Jasmine sembra avere le labbra stranamente lievitate.

Le critiche sui social

Sui social le critiche non sono tardate ad arrivare, in parte destinate a lei, in parte anche ai genitori. La ragazza, infatti, è ancora minorenne. Ha forse fatto ricorso a filler o cose simili per avere delle labbra più piene e voluminose? Secondo molti haters, si.

In effetti, è impossibile non notare la differenza tra le prime apparizione sui social e le sue ultime foto postate su Instagram. La bella Jasmine sembra avere decisamente le labbra più grosse. D’altronde, anche la sua mamma in passato è ricorda alla chirurgia per averle più grosse, contrariamente a quello che invece ha fatto Romina Power.

La versione di Jasmine Carrisi

Non sarebbe la prima ad aver ricorso a piccoli espedienti chirurgici ed estetici per apparire più bella. Sono tante le figlie delle persone famose che hanno usato il bisturi e i siliconi per aumentare parti del proprio corpo purtroppo non molto dotate naturalmente. Una delle più famose è sicuramente la figlia di Antonella Mosetti, che ha cambiato totalmente il proprio volto intervento dopo intervento.

Jasmine però si difende sui social sostenendo di non aver mai ricorso a questi espedienti e di essere totalmente naturale, contrariamente a chi la critica sui social. Sarà veramente così? Il popolo del web è diviso.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Susy Caruso: