Vittorio Feltri bestemmia a La Vita in Diretta: ‘Non sapete fare il vostro lavoro’

Vittorio Feltri

Il noto giornalista Vittorio Feltri ha perso letteralmente il controllo su Rai Uno sbottando a ‘La Vita in Diretta Estate’. Il direttore di ‘Libero’ che era ospite in collegamento nella puntata di ieri pomeriggio per parlare della recente sentenza della Cassazione sullo stupro quando, molto infastidito, ha dato in escandescenze contro i conduttori del programma Gianluca Semprini e Ingrid Muccitelli, lasciandosi andare  delle affermazioni abbastanza pesanti.

Vittorio Feltri perde le staffe a ‘La Vita in Diretta Estate’ 

Durante il suo intervento, Vittorio Feltri aveva dato ragione alla Cassazione, che non aveva riconosciuto l’aggravante agli autori di una violenza sessuale in quanto la vittima aveva assunto volontariamente degli alcolici. Le interruzioni dallo studio, soprattutto da parte della scrittrice Barbara Alberti, hanno però fatto innervosire il noto giornalista. A quel punto si è scatenata una vera e propria bagarre. Il direttore di ‘Libero’, infatti, si è molto arrabbiato con i presentatori, lasciandosi scappare questa imprecazione:

Ma fatemi finire, per Dio! Ma perché mi interrogate se non volete le mie risposte? Ma andate a farvi benedire“.

Vittorio Feltri contro i conduttori del programma 

Ovviamente i due conduttori hanno cercato di sedare gli animi ma Feltri ha rincarato la dose così:

Io sto facendo un ragionamento e voi mi rompete le palle! (…) Siete maleducati, cafoni, non sapete fare il vostro mestiere. Siete degli asini!

La replica di Semprini a Vittorio Feltri 

Poi il giornalista ha lasciato il collegamento e poco dopo il conduttore Semprini ha replicato alle accuse.

Noi ammettiamo il dibattito, ma non le parolacce e le bestemmie. Saremo degli asini a fare del nostro mestiere, ma proviamo a farlo con un certo livello. Questa è la Rai“.

Non è la prima volta che Vittorio Feltri ha delle reazioni del genere. Qualche settimana fa, infatti, si era ribellato all’ennesima interruzione quando era ospite nel programma ‘In Onda’ di La 7 rivolgendo un fragoroso ‘vaffa’ al conduttore David Parenzo.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)