Cristiano Ronaldo sex symbol? Spuntano le foto dei ritocchini – FOTO

Ronaldo
Cristiano Ronaldo prima e dopo gli interventi

Non è sempre stato bellissimo Cristiano Ronaldo. A testimoniarlo le foto che ritraggono il campione com’era prima che diventasse un calciatore famoso

Un Cristiano Ronaldo irriconoscibile quello che si mostra nelle foto che stanno circolando in rete nelle ultime ore. Già in passato si era parlato a lungo dei suoi ritocchini, ma questa volta il peso della sua vanità diventa più ingombrante alla luce della sua nuova maglia calcistica.

Ronaldo e i ritocchini costosi

Non tutti nascono belli e maledetti, anche sex symbol come Cristiano Ronaldo non sono nati perfetti. Di recente, sono ritornate a galla le dicerie circa la sua omosessualità, cosa che gli avrebbe provocato anche dei problemi con il suo team calcistico. Ma per il momento, si tratta solo di rumors, nulla di confermato.

La vita privata del calciatore sembra suggerito tutt’altro: una compagna, dei figli. Insomma, Ronaldo è un personaggio controverso che non smette di stupire e generare polemiche. D’altronde chi è dotato di un talento come il suo deve sottostare a questo tipo di giornalismo “selvaggio”.

Cristiano, il prima e dopo sconcertante

Cristiano nelle foto che lo mostrano quando era poco più che un ragazzino appare decisamente diverso e meno “figo”. Ha la pelle piuttosto grassa, rughe d’espressione vicino agli occhi e sulla fronte, naso a patata, denti un po’ ingialliti e storti. Insomma, tutt’altro che un bel ragazzo.

Dal 2003 a oggi i cambiamenti nel suo volto sono stati moltissimi. Lo hanno reso un bello gnocco, nonostante madre natura non gli avesse donato una buonissima base di partenza. Ora ha la belle lisciatissima grazie a iniezioni di botox ogni quattro mesi. Ma il lavoro più grande è quello operato sui denti del bel Ronaldo:  CR7 è arrivato al Manchester con l’apparecchio, denti radi e leggermente ingialliti.

Dopo due anni, il suo sorriso è stato totalmente diverso, sfavillante. Il merito? Delle fascette che costano più di 800 euro al pezzo. Chi ha soldi, diventa bello.

 

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!