Fabrizio Corona l’ingresso in politica e l’offesa a Salvini: “Se lui fa il Ministro posso farlo anche io…”

Corona e la frecciatina a Salvini

Non è la prima volta che Fabrizio Corona parla del suo ingresso in politica. Al settimanale Spio, quello nato sotto la sua gestione, ha confessato di pensarci seriamente e di ritenersi all’altezza valutando le capacità di Salvini

Il Ministro dell’Interno Matteo Salvini subisce da Fabrizio Corona un attacco del tutto gratuito. Al settimanale Io Spio, l’ex paparazzo ha confessato che pensa seriamente alla possibilità di iniziare una carriera politica e non manca una frecciatina al Ministro dell’interno e agli altri politici.

Corona presto in politica

L’ex paparazzo Fabrizio Corona di Matteo Salvini non ha un’opinione molto positiva. Non è la prima volta, infatti, che si scaglia contro di lui. Al settimanale Io Spio (finanziato e prodotto proprio da lui) conferma ancora una volta con una lettera di voler seriamente pensare alla possibilità di entrare in politica.  Una lettera, la sua, che pare mettere i puntini sulle i alla questione tanto discussa:

“Ora come ora sono impossibilitato a causa delle mie vicissitudini giudiziarie. Ma in futuro, chissà. Sì, perché credo che l’Italia debba cambiare, cambiare davvero”.

Ma questo può avvenire solo se ci sono persone vere, prosegue Corona:

“persone franche, sincere, che sappiano dire la verità”.

E’ questo il maggior pregio che Fabrizio si riconosce, la sincerità e la verità. L’ex compagno di Belen Rodriguez e Nina Moric ha poi precisato facendo riferimento al suo passato più che turbolento:

“Che abbiano provato sulla loro pelle i problemi di chi è carcerato, disperato e ha paura del proprio futuro”.

Corona e il suo pensiero sulla politica attuale

Secondo l’ex fotografo ciò che manca di più alla politica attuale è la mancanza di esperienza, di dolore:

“Della vita vera non sanno nulla, non hanno mai lavorato un giorno in vita loro, non hanno sofferto privazioni di alcun tipo”.

Un pensiero quello di Corona che condividono tanti cittadini semplici che purtroppo le sofferenze le vivono tutti i giorni sulla propria pelle.

Fabrizio ha ammesso di aver già in mente cosa dire ai suoi prossimi elettori:

“Sapete che vi dico? Ho fatto un sacco di errori, tante stupidate. Ma le ho pagate tutte sulla mia pelle. So cosa vuol dire stringere i denti e soffrire, so cosa vuol dire riscattarsi e rinascere. Datemi il vostro voto e vi prometto un’Italia capace di rimettersi in piedi, di lottare, di correre, di vincere. Che sappia rinascere dalle sue ceneri e volare”.

Un paese fenice, un po’ come lo è stato lui. Ma avrebbe elettori l’ex paparazzo? Se giudichiamo in base ai like alle sue foto, il sostegno della gente non dovrebbe mancarli.

 

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Susy Caruso: