Salvini in ospedale, i medici: “Ha la pressione troppo alta…”

Salvini
Matteo Salvini, ha la pressione alta

Matteo Salvini, il Ministro dell’Interno, lotta tutti i giorni contro i suoi nemici di sempre, questo però comporta delle conseguenze sulla sua salute. Ecco cosa ha raccontato alla trasmissione Aria Pulita

Tra un impegno e l’altro, Matteo Salvini ha trovato il tempo anche di andare alla trasmissione Aria Pulita dove ha parlato dei problemi dell’Italia ma anche della sua salute.

Salvini, ad Aria Pulita

Il Ministro del’Interno Matteo Salvini ha mantenuto la promessa ed è andata alla trasmissione che voleva da tempo intervistarlo, Aria Pulita. Sul suo account Facebook, Salvini ha avviato una diretta perché tutti i suoi follower potessero sentire le cose che aveva da dire. La presentatrice ha ringraziato fortemente il vicepremier leghista per la considerazione e il link diretto alla trasmissione.

Con la diretta, la trasmissione ha fatto il botto di ascolti. Ad Aria Pulita il ministro ha parlato, come sempre, dell’Italia, dei suoi problemi, dell’immigrazione e delle sua prossima manovra sulle tasse.

I problemi di salute di Salvini

Alla conduttrice però, il vicepremier non ha potuto fare a meno di sollevare una questione che gli sta molto a cuore: quella della donazione di sangue. E’ da quando era ragazzo che Salvini si rende disponibile per donazioni di sangue, anche d’estate. Anzi, sottolinea il Ministro dell’Interno, è proprio d’estate che a volte se ne ha più bisogno.

Come se non bastasse, il leader della Lega ha anche postato la foto che mostra lui mentre dona il sangue. Una scelta sana, giusta e civile. Ma nel raccontare la sua mattinata in ospedale per la donazione, Salvini menziona i suoi problemi di salute.

Salvini ha la pressione alta

I medici, prelevandogli del sangue, si sono accorti che aveva un po’ di pressione alta cosa ovviamente non pericolosa di per sè, ma è un sintomo che non può essere sottovalutato. La presentatrice ha sottolineato che forse, l’innalzamento era dovuto alle frequenti liti che investono la quotidianità del vicepremier.

Sono recenti gli scontri con Laura Boldrini, Asia Argento e Roberto Saviano. Insomma, un po’ di stress può giocare anche scherzi come questi. L’importante è tenere sempre tutto sotto controllo e la donazione è una buona opportunità.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!