La pornostar Malena rivela: ‘Ho fatto carriera nel Partito Democratico grazie al…’

La pornostar Malena rivela: ‘Ho fatto carriera nel Partito Democratico grazie al…’

“Entrare nell’assemblea nazionale del Pd? È stata una questione di c…”.

Sono queste le dichiarazioni clamorose che sono giunte della ex dirigente del Partito Democratico, la pornostar Malena La Pugliese. Un’affermazione che sicuramente sarà destinata a lasciare il segno ed è arrivata nel corso di una nota trasmissione televisiva.

Le clamorose dichiarazioni della pornostar pugliese Malena 

La popolare attrice porno pugliese, che due anni fa ha partecipato come naufraga all’Isola dei Famosi, è finita sull’occhio del ciclone per avere lasciato l’attività politica ed essersi buttata nella carriera hard. La Mastromarino, infatti, ha girato delle pellicole cinematografiche con l’attore e produttore, Rocco Siffredi. Nel corso di un’intervista, è stato chiesto a Malena come abbia fatto ad entrare nel partito che tempo fa era guidato da Matteo Renzi.

“L’hai data di sicuro a qualcuno?”,

le hanno domandato esplicitamente. La diretta interessata ha provato a non rispondere ma poi le è sfuggita una frase al quanto clamorosa. Ecco cosa ha detto:

“Ma sì, non è stato per questo faccino che sono entrata nel Pd, ma per il mio culo”.

A quel punto i conduttori hanno rincarato la dose domandandole questo:

“A chi l’hai data? A Bersani? A Renzi? A Fassino? A Emiliano? A D’Alema?”.

Malena, però, questa volta si è messa a ridere e non ha replicato.

Malena e il suo ruolo di rilievo nel Partito Democratico 

Filomena Mastromarino, in arte Malena, è stata una dirigente del Partito Democratico. E non con un ruolo minore e senza rilievo. La giovane pugliese, una ‘renziana doc’, era stata eletta addirittura nell’assemblea nazionale del Pd. I suoi movimenti politici, infatti, sono ancora reperibili sul internet. Alle primarie del partito di centro-sinistra avvenute nel dicembre 2013, infatti, l’attrice porno Malena è stata eletta con una grande quantità di voti.

Calogero Latino: Non c’è niente di speciale nella scrittura. Devi solo sederti davanti alla macchina da scrivere e metterti a sanguinare. (Ernest Hemingway)