Morto Sergio Marchionne, il presidente della Ferrari: le cause della malattia

Marchionne
Morto Marchionne

Ci ha lasciato dopo alcuni giorni di agonia Sergio Marchionne, il noto presidente della Ferrari. Si è spento dopo le polemiche di questi giorni

Ci ha lasciati per sempre Sergio Marchionne, il Presidente della Ferrari. La malattia purtroppo non gli ha dato scampo, le sue condizioni sono precipitate da un giorno all’altro lasciando tutti gli italiani senza parole.

Marchionne, la morte improvvisa

In questi giorni Sergio Marchionne è stato ricoverato. Le notizie sulla sua salute erano frammentarie. Quello che era certo è che il Presidente della Ferrari versava in condizioni di salute molto gravi.

Aveva subito a giugno un intervento alla spalla destra, ma le condizioni dell’ex ad di Fca e Ferrari sono peggiorate negli ultimi giorni divenendo irreversibili. Era ricoverato in Svizzera, a Zurigo proprio come il campione che aveva tanto sostenuto Michael Schumacher. Marchionne verrà ricordato come l’uomo del cambiamento in Fiat e puntava a riportare la Rossa in alto.

Morto a 66 anni

Aveva 66 anni. E’ tra gli italiani, naturalizzato canadese che ha saputo farsi conoscere per le sue capacità imprenditoriali in tutto il mondo. A fine giugno era stato ricoverato per un’operazione alla spalla. Le sue condizioni di salute però, giorno dopo giorno sono diventare sempre più precarie e preoccupanti.

Tale situazione ha imposto alla  FCA e Ferrari di riunire lo scorso fine settimana i CdA per la nomina dei nuovi vertici. Sabato tra l’altro, la nota casa automobilistica torinese aveva reso noto in un comunicato che

“sono sopraggiunte complicazioni inattese durante la convalescenza post-operatoria del Dr. Marchionne, aggravatesi ulteriormente nelle ultime ore”.

E ancora, l’annuncio è proseguito:

“il Dr. Marchionne non potrà riprendere la sua attività lavorativa”.

Mike Manley è diventato così il nuovo amministratore delegato, e in Ferrari, dove il posto di presidente sarà svolto da John Elkann e quello di ad da Louis Camilleri.

Ancora non sono chiare le cause della morte dell’ex Presidente, ma pare ci fossero gravi problemi ai polmoni.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!