Albano spezza il cuore a Romina: ‘Ma quale romanticismo, ecco perché le ho regalato i fiori’

Al Bano spezza il cuore a Romina: ‘Ma quale romanticismo, ecco perché le ho regalato i fiori’

Da alcune ore non si fa che parlare della possibile cena romantica tra Albano Carrisi e Romina avvenuta in un ristorante milanese. Le immagini del loro incontro sono uscite ieri, in esclusiva, sul magazine di Alfonso Signorini ‘Chi’ dove si vede il Maestro che regala un mazzo di rose rosse all’ex moglie. (Continua dopo la foto)

Albano Carrisi con un mazzo di rose rosse in mano

Albano Carrisi smentisce categoricamente di aver fatto una cena romantica con Romina Power

Il giorno seguente è arrivata la secca smentita da parte di Albano Carrisi. Quest’ultimo, infatti, ai microfoni di TgCom24 ha mostrato tutta la rabbia verso le riviste di gossip che montano a dovere delle cose inesistenti.

“Basta speculazioni. Solo per amore di verità tengo a precisare che quella cena, come tante altre in occasione di un comune impegno di lavoro, nulla aveva a che fare con alcun tipo di romanticismo”,

ha ribadito il cantautore di Cellino San Marco.

Albano Carrisi ha comprato delle rose rosse solo per fare un gesto di solidarietà

Quest’ultimo, inoltre ha ribadito che in quel locale nella città lombarda non erano da solo con l’ex moglie Romina ma c’erano altre persone. A quel punto il giornalista Mediaset gli ha chiesto del mazzo di rose rosse che teneva tra le mani. Senza giri di parole, Albano ha confessato di averle acquistate perché un bisognoso si è avvicinato a lui per vendergliele. Il Carrisi si è intenerito e per gesto di solidarietà le ha comprate.

“E lo faccio con il cuore, ricordando gli anni lontanissimi in cui anche io ho avuto bisogno”,

ha concluso Albano. Ricordiamo che stasera quest’ultimo e l’ex moglie Romina Power saranno a Rimini per realizzare un nuovo concerto. Tra poche ore migliaia di loro fan avranno la possibilità d’ascoltare celebri brani come: Felicità’, ‘Nostalgia Canaglia’, ‘Ci Sarà’ e tanti altri ancora.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!