Uomini e Donne: ex tronista accusata di truffa rischia di finire in carcere

Uomini e Donne: ex tronista accusata di truffa rischia di finire in carcere

Alcuni giorni fa è iniziato il processo voluto dall’ex consorte di Claudia Montanarini. Chi esegue attentamente il dating show ‘Uomini e Donne’, sa perfettamente che quest’ultima è stata una delle prime troniste. Ma per quale motivo la donna potrebbe finire nei guai? Andiamo a vedere nello specifico cosa sarebbe successo. (Continua dopo la foto)

Giluia Montanarini ex tronista di Uomini e Donne

L’ex tronista di ‘Uomini e Donne’ accusata dall’ex marito di aver intascato un assegno 

L’ex showgirl romana è stata accusata dall’ex marito di aver preso di nascosto un assegno custodito nella cassaforte del loro appartamento e poi avrebbe mandato una cara amica ad incassarlo in banca. A quanto ammonterebbe? A quanto pare si tratterebbe di una truffa pari a 55 mila euro. Intervistata dal noto periodico di gossip ‘Oggi’, Claudia Montanarini ha rigettato le accuse che stanno piovendo addosso in questi giorni:

“La mia storia è un romanzo horror”,

ha dichiarato l’ex tronista del programma di Maria De Filippi ‘Uomini e Donne’.

Giulia Montanarini e la pesante accusa all’ex marito 

Poi la sorella di Giulia Montanarini ha fatto una pesantissima accusa all’ex marito Daniele Pulcini:

“Tiene ostaggio me e i miei figli mosso da vendetta e odio cieco, usa tutte le sue armi per colpire con crudeltà”.

Ma se l’ex tronista di ‘Uomini e Donne’ ha attaccato da una parte, dall’altra ha risposto l’ex consorte attraverso il suo avvocato:

“Il furto dell’assegno ci vede parte lesa, ma non calcheremo la mano. Vogliamo evitare il cumulo di altre condanne e impedire che Claudia possa finire in carcere ed essere separata dai suoi figli”.

L’ex tronista di ‘Uomini e Donne’ e l’accusa per stalking e corruzione di pubblico ufficiale 

Naturalmente si tratta di una vicenda abbastanza complicata e contorta che certamente dovrà essere affrontata nelle sedi più opportune. Nel frattempo, il settimanale ‘Oggi’ ha ricordato che Claudia Montanarini in passato ha aggredito una commessa convinta che si trattasse dell’amante del marito. L’ex tronista di ‘Uomini e Donne’, addirittura, ha pagato due poliziotti per minacciarla. Per queste imputazioni, l’ex showgirl ha avuto una pesante condanna a tre anni e quattro mesi di reclusione.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!