‘Un Passo dal cielo’: la caduta dal cavallo dell’attore Daniele Liotti

Nella prossima stagione televisiva di Rai uno, ritorna sul piccolo schermo la quinta stagione della fiction Un passo dal cielo che vede come protagonista l’attore Daniele Liotti. Il protagonista della serie ha fatto alcune rivelazioni riguardo all’inizio delle riprese di Un passo dal cielo. Ha ricordato la sua prima caduta dal cavallo durante le riprese della quarta stagione della serie Un passo dal cielo. Daniele Liotti, infatti, ha spiegato che stavano girando una scena a cavallo con dei droni che giravano sulla testa.

Daniele Liotti e l’amore per la montagna

Ma il cavallo è rimasto infastidito e si è imbizzarrito: Daniele Liotti, dal canto suo ha fatto “un bel volo”. Ha ironizzato, dicendo: “Per fortuna che sono caduto bene”. Inoltre all’inizio non è stato facile per l’attore che si è definito il tipo “sole, mare e immersioni”.

Ma poi grazie alla fiction Un passo dal cielo, ha cominciato anche ad apprezzare la montagna.L’attore Daniele Liotti ha fatto queste rivelazioni al giornale Sorrisi e canzoni. Ha parlato della sua felicità di diventare protagonista, al posto dell’attore Terence Hill. Il pubblico attende con ansia il ritorno di Un passo dal cielo che ha migliorato gli ascolti televisivi nell’ultima stagione.

Una coppia unica della fiction di Rai uno

Daniele Liotti, insieme all’attrice Pilar Fogliati hanno formato una coppia unica nella serie televisiva Un passo dal cielo. Il personaggio di Francesco ha rappresentato un momento importante nella carriera dell’attore, facendolo diventare un volto della Rai. Il ritorno di Un passo dal cielo è previsto nei primi mesi del 2019 tra gennaio e febbraio. Insieme a Che dio ci aiuti, sono le due fiction più attese, dopo il grande successo televisivo del 2016. Le due serie televisive avranno il compito di mantenere gli ascolti straordinari della quarta stagione, andata in onda su Rai uno. Non resta che attendere il ritorno della nuova stagione, con protagonisti Daniele Liotti e Pilar Fogliati.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!
Gaetano Perrotta: