Temptation Island: Michael piange per Lara, ma la single Rita lo smaschera

Colpo di scena per una coppia

Temptation Island chiude in bellezza la quinta edizione, aggiudicandosi gli ascolti in prima serata 4 milioni di spettatori. Il merito è senza dubbio delle coppie che hanno deciso di mettersi in gioco. Ieri sera il pubblico ha assistito al confronto di Lara Rosie Zorzetto e Michael De Giorgio. La ragazza, dopo un’accesa discussione, è andata via da sola dal falò.

Come consuetudine, il conduttore Filippo Bisciglia ha incontrato entrambi dopo un mese per scoprire se ci fosse stato un riavvicinamento. Michael ha trattenuto le lacrime, in quanto ha dichiarato di amarla ancora e farà di tutto per riconquistarla. Per un istante molti hanno creduto che avesse capito i suoi sbagli, ma è stato smentito dalla tentatrice che ha frequentato nel villaggio.

La single decide di rompere il silenzio

Inconsapevole di essere ripreso dalle telecamere, il giovane aveva rivelato di recitare la parte della vittima per uscirsene pulito dalla situazione. Quando è venuto a conoscenza del tranello, si è giustificato dicendo che le sue parole erano dettate dalla rabbia. Sembrava che fosse cambiato, ma poi Rita ha voluto mostrare alla produzione i messaggi ricevuti da lui subito dopo la fine delle registrazioni del reality. Non solo le ha detto di essere innamorato di lei, ma sarebbe stato anche disposto a comunicarlo al mondo. Nonostante si siano sentiti, non si sono mai visti per volontà di lei che non ha voluto cedere alle sue avances.

Dopo il dispiacere, voglia di ricominciare

Questa notizia ha fatto cadere per l’ennesima volta nello sconforto Lara, ma allo stesso tempo ha ammesso di essere contenta della scelta fatta e di voler voltare pagina definitivamente. Merita di trovare il vero amore. Per questo motivo i fans sperano di vederla a settembre nel programma Uomini&Donne di Maria De Filippi nel ruolo di tronista.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!