Carmen Di Pietro sul lastrico: ‘Vivo solo con 5 euro al giorno perché…’

Carmen Di Pietro sul lastrico: ‘Vivo solo con 5 euro al giorno perché…’

A quanto pare nemmeno Carmen Di Pietro se la passa bene dal punto di vista economico. L’ex showgirl campana, in una recente intervista rilasciata al magazine di gossip ‘Nuovo ha dichiarato la sua difficile situazione finanziaria. Ma andiamo a vedere nello specifico cosa ha detto l’ex gieffina.

Carmen Di Pietro e i suoi problemi finanziari

“È stata mia figlia Carmelina a dirmi di preparare la pasta al forno per poi mangiarla sulla spiaggia. Ci siamo alzate alle 5, abbiamo fatto il sugo e le polpette”,

ha dichiarato Carmen Di Pietro al settimanale diretto da Riccardo Signoretti. L’ex concorrente de ‘L’Isola dei Famosi’, inoltre, ha affermato che invece di comprare merendine e panini, lei preferisce preparare tutto a casa per risparmiare.

“Alla fine della giornata, non spendo più di 5 euro, quello che occorre per i caffè che prendo e per i ghiaccioli per i miei figli”.

Nina Moric contro Carmen Di Pietro 

L’intervista di Carmen Di Pietro, però, non è piaciuta a tutti. Infatti subito dopo averla letta, l’ex fidanzata di Fabrizio Corona Nina Moric non ha resistito e sul suo profilo Facebook ha scritto delle forti affermazioni contro la vedova del giornalista siciliano Sandro Paternostro.

“Questa notizia mi incuriosisce molto, per prima cosa, credo che mettere in piazza i problemi economici sia diventato un modo per tornare in televisione, puntando dritto al, sicuramente tenero, cuore di chi influisce sulla partecipazione o meno a certi programmi”,

ha scritto la Moric sul suo profilo social. L’ex soubrette croata, inoltre, ha affermato che a lei di questo sinceramente non le importa perché ognuno è libero di provare a giocare le carte che vuole. La cosa però che la stupisce molto è come Carmen Di Pietro, che ha vissuto e lavorato in anni importanti, in cui i soldi piovevano dal cielo a palate, dove si guadagnava dieci volte quello si guadagna oggi, possa fare questo discorso ridicolo. Arriverà la contro-replica?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!