Rossana Casale e la frase choc della cantante contro Salvini: “Voglio vedere i suoi figi sulle…”

Salvini
Rossana Casae contro Salvini

La cantante Rossana Casale si è espressa più volte contro Matteo Salvini. Secondo lei, il Ministro dell’Interno sta sbagliando contro i migranti che non meritano a fine che stanno facendo

Tanti i volti noti della musica italiana che hanno preso una posizione contro Salvini. Tra questi c’è anche quello della cantante Rossana Casale. In uno dei suoi ultimi tweet la cantante ci è andata giù pesante contro il Ministro usando parole molto pensate che sconfinano ne personale.

Rossana Casale e i post sui social contro Salvini

Rossana Casale si è scagliata più volte contro Salvini, insieme ad altri colleghi come Fiorella Mannoia, i Negramaro, e tanti altri. La Casale, a differenza degli altri però ci è andata giù piuttosto pesnte, soprattutto dopo il caso dell’Aquarius, la nave carica di migranti che l’Italia ha rifiutato.

Su Facebook scrisse:

«Prendete i figli di Salvini e metteteli a bordo dell’Aquarius. Ora».

Una frase che fece subito il giro de web. Anche Sandro Veronesi, le fece coro e su Twitter scrisse senza troppi problemi:

«Io che non credo prego tutti i credenti affinché preghino che Matteo Salvini col rosario in tasca venga maledetto da Dio onnipotente e trasformato in serpe».

Dalla Casale a Famiglia Cristiana

Dopo tutti questi attacchi non sorprende che Famiglia Cristiana  abbia paragonato il vicepremier a Satana. La Sinistra sta usando ogni mezzo per infangare il nuovo Governo e in particolare Salvini. Addirittura, l’ultimo caso di cronaca, l’aggressione alla atleta discobola di colore, è stato imputato a lui.

Il Ministro è stato accusa di essere lui il mandante di queste aggressioni in quanto istiga all’odio razziale. E’ proprio per questo che nelle ultime ore si è anche beccato una denuncia dall’associazione Baobab. Insomma, tutti contro il leader del Carroccio che intanto però vince su consenso popolare.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!