Al Bano e Romina: ‘E’ viva e sappiamo dove si trova’, la rivelazione choc di un poliziotto su Ylenia

‘E’ viva e sappiamo dove si trova’: la rivelazione choc di un poliziotto su Ylenia, la figlia di Al Bano e Romina

Ylenia Carrisi, la primogenita della ‘storica coppia’ Al Bano e Romina potrebbe essere ancora in vita. A distanza di oltre 25 anni da quando la ragazza è sparita a New Orleans, il noto settimanale tedesco ‘Frau Aktuell’ ha pubblicato le dichiarazioni scioccanti di un poliziotto che riaccende le speranze di trovare l’ormai donna viva.

Al Bano e Romina: si riaccende una speranza di trovare ancora in vita la figlia Ylenia Carrisi

“Ylenia Carrisi è viva. Abbiamo nuovi indizi su dove si trovi ma non possiamo fornire ulteriori dettagli, visto che l’indagine è ancora in corso”,

avrebbe dichiarato alla rivista un detective del dipartimento di polizia di New Orleans. Per il momento questa notizia non avrebbe trovato nessun riscontro, ma in caso venisse accertato che fosse veritiero, l’indagine sulla scomparsa della figlia di Al Bano e Romina potrebbe avere delle svolte immaginabili. L’ultima volta che la ragazza ha avuto un contatto con i propri genitori è stato il 31 dicembre del 1993 quando la Carrisi aveva soli 23 anni Dopo la sua sparizione sono fatte numerose tesi: chi afferma che si sia allontanata volontariamente e mentre altri dicono che sia morta nelle gelide acque del fiume Mississippi.

Al Bano e Romina: i pareri discordanti sulla scomparsa della primogenita Ylenia 

Anche Al Bano e Romina hanno due pareri discordanti sulla vicenda della figlia Ylenia. La cantante statunitense è convinta che la primogenita sia ancora viva. Infatti in tutti questi anni ha fatto numerosi appelli sui social network affinché la gente continui a far circolare la foto della ragazza. Di tutt’altro avviso è il Maestro Carrisi. Quest’ultimo, infatti, crede alla testimonianza di un guardiano che avrebbe visto Ylenia gettarsi nel fiume di New Orleans.

Nel 2013, infatti, il cantautore di Cellino San Marco ha presentato presso il tribunale di Brindisi una richiesta di dichiarazione di morte presunta. L’istanza è stata accolta il primo dicembre 2014. Questa scelta, però, è stata fortemente osteggiata dall’ex moglie Power. Cosa accadrà nelle prossime ore ad Al Bano e Romina?

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!