L’ex attrice porno Maurizia Paradiso: ‘Sono senza soldi e costretta a prostituirmi per…’

Maurizia Paradiso è stanca di lottare. L’ex attrice porno ha rilasciato un’intervista dove ha fatto delle dichiarazioni choc per via della malattia che l’ha colpita da alcuni anni, ovvero la leucemia.

“Sono stata sfruttata, umiliata, indotta alla prostituzione e non pagata”,

ha dichiarato l’ex transgender.  Parlando col giornalista di ‘Gay.it’, la donna ha rivelato di aver subito delle tremende violenze in un noto locale nei pressi di Brescia. Ovvero un night per scambisti. (continua dopo la foto)

L’ex pornodiva Maurizia Paradiso combatte contro la leucemia

Maurizia Paradiso e il dramma che ha vissuto per colpa di uno pseudo amico 

“Io ho una dignità e per colpa sua sono stata costretta a prostituirmi. Io sono malata di leucemia e guardi cosa sono costretta a fare a sessantadue anni”,

ha dichiarato Maurizia Paradiso. Quest’ultima, inoltre, ha affermato che è stata cacciata via, non ha ricevuto nessun compenso e trattata come una povera disgraziata. Addirittura l’ex pornodiva ha rivelato di essere stata pure frustata. La donna ha confessato di essere stata umiliata e costretta a scegliere anche delle mansioni di vari tipi. Tutto questo dopo essere stata truffata da uno pseudo amico che l’ha ridotta senza soldi.

Maurizio Paradiso e la lotta contro una terribile malattia, la leucemia 

Per questo motivo Maurizia Paradiso ha deciso di interrompere le cure per la leucemia.

“Sto facendo lo sciopero dei farmaci da tre giorni. Io non mi curerò più. Sto impazzendo. Oggi avrei dovuto fare una TAC, ma non la farò”,

ha dichiarato l’ex pornodiva che negli Anni Novanta ha ottenuto una grandissima popolarità realizzando numerosi film hard e programmi televisivi molto sensuali.

“Non ho nulla. Sono sola al mondo. Chi ci pensa a me? Dove mangerò? Morire di fame o morire perché non assumo farmaci non le sembra la stessa cosa?”,

ha concluso la donna.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!