Giorgio Napolitano fa un mega regalo estivo a Boldrini, ma a spese nostre. Ecco cosa abbiamo strapagato

Giorgio Napolitano fa un mega regalo estivo a Boldrini, ma a spese nostre. Ecco cosa abbiamo strapagato

Dopo un tempo molto instabile, è arrivata finalmente la stagione estiva e con essa, quasi per tutti, le meritate ferie. Protagonisti della polemica sono l’ex Presidente della Repubblica Giorgio Napolitano e Laura Boldrini. Alcune ore fa è tornato alla ribalta un articolo pubblicato da ‘Chi’, il noto magazine diretto da Alfonso Signorini, che ritraeva l’ex Presidente della Camera dei Deputati in vacanza.

L’ex Presidente Giorgio Napolitano e il regalo a Laura Boldrini

Nelle foto si vede Laura Boldrini mentre si gode il sole a Castelporziano, una frazione di Roma, ovvero la tenuta estiva di proprietà del Quirinale. Come ha riportato il noto quotidiano nazionale ‘Il Tempo’, fu proprio l’ex presidente della Repubblica Giorgio Napolitano a ad assegnare alla Boldrini una parte dell’arenile. Un luogo che, da sempre e fino ad oggi, è vietato l’accesso a noi comuni mortali. Infatti vi ci possono accedere solo il Presidente, tutti i suoi familiari il segretario generale del Colle, i dirigenti e i funzionari. (Continua dopo la foto)

Laura Boldrini in vacanza donata da Giorgio Napolitano e a spese dei cittadini italiani

Il ‘dono’ di Giorgio Napolitano alla Boldrini a spese dei contribuenti italiani 

L’area destinata all’ex Presidente della Camera ed esponente del partito Liberi e Uguali era abbastanza attrezzata. Addirittura era presente la scorta di Corazzieri a cavallo in tenuta estiva. Chi pagava il regalo di Giorgio Napolitano alla Boldrini? Ovviamente tutti i contribuenti italiani con le loro tasse. Il quotidiano ‘Il Tempo’, quando venne a galla questa cosa menzionò anche l’ex Presidente del Senato Piero Grasso che, a differenza della collega, si era astenuto di questo grosso privilegio.

Segui KontroKultura su Instagram, clicca QUI!